Emergenza diario: ecco cosa scegliere

Cristina Montini
Di Cristina Montini

diario scolastico

Oggi su Skuola.net parliamo di argomento molto serio: la scelta del diario scolastico ;) . Che sia il diario delle medie o quello delle superiori, saper scegliere la giusta agenda dove proteggere i preziosi compiti assegnati dai professori non è roba da ridere.

NEL DIARIO NON C'È POSTO PER I COMPITI - Scherzi a parte, tra tutto il necessario equipaggiamento scolastico, quello che spesso preoccupa di più è proprio il diario. Per un intero anno sarà il compagno fedele di ogni studente, quello che raccoglierà frasi memorabili, citazioni, aneddoti scolastici, firme, dediche, foto, adesivi, fogliettini, disegni e, per ultimo, forse, anche i compiti assegnati.

ANCHE IL DIARIO PUÒ INGRASSARE - Che sia destinato a “lievitare” per la quantità inimmaginabile di fogli che durante l’anno verranno man mano inseriti, o che invece rimanga delle dimensioni originarie e scarso contenuto, quando ci si trova nel negozio e si passano in rassegna le varie copertine il dubbio viene un po’ a chiunque: e adesso quale prendo?

EMERGENZA DIARIO - Nel nostro Forum all’Emergenza diario gli utenti rispondono numerosi. Se non si vuole essere banali e, come avvisa mitraglietta, siete in grado di “sopportare i vostri compagni di classe che vi ridono dietro”, allora scegliete un diario delle elementari: Ben10, Hello Spank, Gormiti, Barbapapà… in particolare, per il quinto anno delle superiori Chiara Matisse suggerisce: “per l'ultimo anno bisogna prendere un diario stupido, che faccia ridere tutti appena lo vedono!!!”

DIVERTITEVI! - Ma quello che va per la maggiore in genere è il diario divertente. Dall’indiscusso Comix all’irriverente Bastardi dentro, dal nuovo di Zelig all’ultimo di Sette in Condotta, l’importante è avere qualcosa di simpatico da sfogliare. Tuttavia molti quest’anno, stanchi delle marche appena citate e che ormai vengono scelte praticamente da tutti, hanno deciso di cambiare rimanendo, comunque, dell’idea che almeno il diario debba far ridere e hanno optato per Gazzenda. A conquistare, in particolare è “Fico” e la possibilità di avere sconti sull’acquisto di alcuni videogiochi.

FAI DA TE - E se poi fate come mitickla che acquistate tutti gli anni diari divertenti, ma poi puntualmente non li leggete perché tendete più a fare disegni e scritte che coprono le battute e i fumetti stampati, allora, come propone anche lacoccolina prendete una di quelle agende che distribuiscono le banche e personalizzatela. In copertina potreste mettere una foto con tutti i vostri compagni e all’interno lasciate libera la fantasia e “imbrattate” di colori le pagine delle ricorrenze importanti.

Tu che diario hai scelto quest’anno? Lascia un commento.

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta