Promossi gli studenti di Skuola.net


Buone notizie per la scuola italiana, salita sul banco degli accusati la scorsa settimana, a causa dei risultati pochi lusinghieri conseguiti dai nostri studenti nei rilievi OCSE.

Italiani studenti somari?
E' quello che ci chiedevamo anche noi di Skuola.net, e non contenti delle statistiche, abbiamo deciso di indagare. A modo nostro, ascoltando la vostra voce e le vostre idee.

Essendo ormai tempo di pagelle e pagellini, quale migliore modo di valutare il rendimento dello studente che i giudizi espressi dai suoi docenti? Tantissimi hanno accettato di postare sul forum i loro voti di inizio anno. Grazie ad un potente mezzo statistico, ovvero la media matematica, siamo riusciti ad estrapolare i voti medi nelle materie più importanti:

Italiano: 6,8
Storia: 6,9
Latino: 6,5
Matematica: 6,2
Inglese: 6,6
Filosofia: 6,3
Storia dell'arte: 7,0
Ed.fisica: 7,7

Lo studente medio italiano se la cava abbastanza bene nelle principali materie di insegnamento delle nostre scuole
. Anche in matematica si riesce a raggiungere la piena sufficienza. O no? In realtà questo risultato merita un'ulteriore analisi che evidenzia una netta divisione: non esistono mezze misure, la popolazione studentesca si divide in coloro che vanno molto bene (dal 7 in sù) e coloro che vanno molto male (dal 4 in giù). La media è appunto un numero attorno al 6, ma è chiaro che occorre lavorare e molto per innalzare la comprensione di questa materia, che non può essere riservata a pochi eletti. Risultano essere più omogenei, e quindi indicativi, i risultati nelle altre materie.

Di fatto abbiamo fotografato una situazione che non è disastrosa, anche perché esistono anche delle punte di eccellenza come il nostro SuperGaara, la cui pagella è semplicemente fantastica:


In generale gli studenti di Skuola.net possono stare tranquilli: promossi quelli che studiano con noi! Abbiamo detto studiare, perciò invitiamo tutti quelli che utilizzano il nostro materiale solo per copiare, a darsi da fare, perché solo così potranno migliorare il loro rendimento scolastico! Questo portale è nato apposta per aiutare lo studente nello studio.

Comunque il nuovo corso voluto dal Ministro Fioroni e la sua rimodulazione del recupero dei debiti, sta sicuramente avendo i suoi effetti sulla popolazione studentesca, che percepisce la promozione a scuola come un traguardo molto più difficile da raggiungere che in passato. Alla domanda "Se la scuola finisse adesso, sareste promossi?", i nostri utenti hanno risposto in questo modo:

Promossi 48.8%
Rimandati a settembre (sospesi dal giudizo) 31.8%
Bocciati 19.4%

Meno della metà ora sarebbe sicuro della promozione! Sicuramente la restante parte sarà stimolata a studiare di più per recuperare la situazione. E a coloro che sono scoraggiati, rivolgiamo un invito: mancano ancora sei mesi, tutto è possibile... Non mollate mai!

Commenti
Skuola | TV
Amore e sessualità, quello che non sai sulla tua sicurezza

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta