I Socrate di domani si sfidano a colpi di Filosofia

studenti studiano

Foto: Cotillard, "Hispters in Stone"

Oggi mettiamo lo studio da parte per riflettere un po'. Infatti, a Roma si tengono le finali delle Olimpiadi di Filosofia, con 88 studenti finalisti che si sfidano per la conquista del podio. E non è una passeggiata: infatti devono elaborare un vero e proprio saggio filosofico in italiano o in lingua straniera. Chissà che il prossimo autore che studierai a scuola non sia uno di loro!

La scuola? Prendila con filosofia!

IN TANTISSIMI A PARTECIPARE - In tantissimi hanno partecipato Olimpiadi di Filosofia, quest’anno alla XXIV edizione. A concorrere ben 9.401 studenti, più del doppio rispetto ai 4.000 dell’edizione precedente (erano 2.000 nel 2014). Sono soprattutto i ragazzi del Sud ad amare la Filosofia, a quanto pare, visto che il numero di partecipanti da Puglia (1.248 studenti) e Campania (1.180). Tantissimi anche dal Lazio (1.162). Tra i filosofi in erba, anche 34 studenti delle scuole italiane all’estero (Brasile, Francia e Marocco), di cui 2 sono tra i finalisti.

LA GARA - La finale delle Olimpiadi di Filosofia si svolge oggi dalle 9:00 alle 13:00 a Roma. Per arrivare fin qui, finalisti hanno dovuto prima superare le gare individuali, riservate agli studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno delle scuole superiori, articolate in due canali: il “canale A”, in lingua italiana, e il “canale B”, in lingua straniera (inglese, francese, tedesco, spagnolo). Gli 88 finalisti hanno dovuto superare le selezioni a livello di istituto e regionale. Per l’ultima prova verrà chiesta l’elaborazione del saggio filosofico in lingua italiana o in lingua straniera, a seconda del “canale” prescelto da ciascuno studente. I primi due classificati del canale in lingua straniera parteciperanno all’International Philosophy Olympiad (in Belgio, dal 12 al 15 maggio prossimi).

LA PREMIAZIONE - Venerdì, dalle ore 9.30, avverrà la premiazione dei vincitori. Alla cerimonia parteciperanno il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, e il professor Remo Bodei con una lectio magistralis dal titolo “I paradossi del tempo”. Le Olimpiadi di Filosofia da quest’anno si arricchiscono anche di una Summer School, una scuola estiva internazionale riservata ai docenti che avranno modo di approfondire i contenuti filosofici e le metodologie didattiche. Le lezioni si terranno a Castelsardo (Sassari), dal 19 al 21 luglio.

Carla Maria Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta