Rispondi male ad un prof? Sospeso!

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

sospensioni

E’ fresca di qualche giorno la notizia dei due ragazzi sospesi dopo essere stati beccati a fare sesso nei bagni della scuola. Ed ancora fresche sono le polemiche che ci sono piovute sopra: è corretto o no dare più giorni di sospensione alla ragazza? Sospendere per aver fatto sesso è una punizione giusta? Ma soprattutto, quali sono i motivi per cui si sospende più frequentemente? Skuola.net l’ha chiesto direttamente ai ragazzi, ed abbiamo scoperto che…

TRATTI MALE IL PROF? SOSPESO! - Da un sondaggio on line effettuato in questi giorni dal nostro sito, è emerso che il motivo principale per cui i ragazzi vengono sospesi è, senza dubbio, per aver avuto dei comportamenti irrispettosi nei confronti dei professori. Vi sembra non esserci niente di male nel dare una rispostaccia ad un prof che è stato un po’ arrogante nei vostri confronti? Bene, sappiate che la maggior parte dei ragazzi viene sospesa proprio per questo motivo.

I BULLI A CASA! – La seconda ragione per cui gli studenti vengono sospesi con più frequenza, è per aver maltrattato i propri compagni. Infatti, come ben saprete, commettere atti di bullismo non è molto grave solo dal punto di vista umano, ma anche da quello scolastico. Queste motivazioni che vi abbiamo appena illustrato, vengono seguite a ruota dalla sospensione per aver commesso atti osceni e fumato spinelli o assunto altre droghe, per aver danneggiato la struttura scolastica e per aver partecipato ad un’occupazione della scuola. Infatti, pochi lo sapranno, ma l’occupazione è un reato perseguibile penalmente e la sospensione, in questo caso, è uno dei mali minori che può accadere agli studenti coinvolti.

CI RACCONTANO CHE... – Ma si sa, ai ragazzi non manca certo la fantasia e riescono ad essere originali anche nel farsi sospendere. Per esempio, Fedmaiker ci racconta che “durante una manifestazione scolastica un compagno ha insultato una compagna sul palco davanti a tutti ed è stato sospeso”, mentre IvyVaz ci ha confessato che due suoi compagni “si sono beccati la sospensione per esser entrati in classe ubriachi durante l'ora di religione. La povera prof c'è rimasta così tanto male che sì è fatta trasferire al liceo classico!”.

SOSPENSIONE = BOCCIATURA? - Insomma, se ne vedono davvero di tutti i colori. Ricordate, però, che una sospensione, che in molti casi viene percepita dagli studenti come una “vacanza”, è in realtà una punizione molto seria che andrà ad influire sul voto in condotta e, come oggi ci spiegheranno Daniele e Giorgia nella nostra videochat, in alcuni casi potrebbe portare addirittura alla bocciatura.

E tu sei mai stato sospeso? Che cosa avevi combinato?

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
Amore e sessualità, quello che non sai sulla tua sicurezza

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta