Matematica, ti odio, educazione fisica, ti amo...

Cristina Montini
Di Cristina Montini


Matematica vade retro. Lunga vita all'Educazione Fisica! Ecco cosa avete in mente quando pensate alle materie studiate a scuola. Attraverso i nostri sondaggi abbiamo infatti dato un valore numerico a una sensazione molto forte: gli studenti odiano dal profondo del cuore la matematica e amano le ore di svago passate in palestra a sgranchirsi un po'.

DE GUSTIBUS - In realtà ce n'è un po' per tutti i gusti. Ovviamente c'è chi è più portato per le materie umanistiche e chi per quelle scientifiche, c'è chi ama la logica e chi invece adora viaggiare con la fantasia. Ma questo è normale, fa parte delle attitudini personali di ognuno di noi. Tuttavia la gran parte di voi concorda su una cosa e proprio sul nostro forum uno di voi, Diogens, ha riassunto benissimo in un solo pensiero questa osservazione: “le materie sono belle quando si capiscono... ma la materia che amo e che nn cambierò mai è la ricreazione...”

LA PIU’ ODIATA - Dai risultati dei nostri sondaggi è emerso che la materia più odiata dagli studenti è la matematica di cui ne farebbe volentieri a meno ben il 26,8% di voi: insomma, tra calcoli, funzioni e vettori non ve la passate tanto bene. Ma anche il latino non scherza, con un bel 23,6% di ragazzi che sarebbe felice di sbarazzasi una volta per tutte di declinazioni, versioni e paradigmi. Ma attenzione, perché matematica e latino sono due materie fondamentali, le basi del sapere, e se anche a volte possono sembrare molto lontane dalla realtà, sono quelle in grado di fornirci gli strumenti basilari per comprendere molte altre materie (clicca qui per vedere il sondaggio completo).

LA PIU’ AMATA - E poi, con un sondaggio molto recente abbiamo indagato, al contrario, sulla materia che risulta più piacevole studiare. Indovinate un po’… educazione fisica trionfa con il 28,4% delle preferenze! Sembrerebbe proprio che la maggior parte di voi sia fermamente convinta che la forma fisica sia un elemento veramente importante, o forse non sarà che l’alto gradimento sia dovuto al fatto che si tratta di un’ora di svago simil-ricreazione? Ma no, siamo sicuri che tutti coloro che tifano per l’educazione fisica siano fermamente convinti dell’utilità che lo sport ha per una corretta e completa educazione. Ma la nostra indagine non si ferma qui (clicca qui per vedere il sondaggio completo).


MATEMATICA: ODIO E AMORE - Tra le materie preferite hanno avuto un buon risultato anche le lingue straniere che il 17,5% di coloro che hanno votato trova piacevole studiare. Ma la sorpresa è stata rilevare che anche la matematica ha registrato un bel 16,7% delle preferenze. Ma non era la materia che odiavate di più? Evidentemente, come in tutti i rapporti che si rispettino, odio e amore non sono altro che due facce della stessa medaglia. Dopotutto la matematica, come tutte le cose che all’inizio sembrano un po’ difficili, è, allo steso tempo, la materia in cui ci si deve “sbattere di più la testa”, ma che poi da soddisfazione proprio per il fatto di essere riusciti a capire!

L’INFLUENZA DEL PROF - E poi è necessario precisare che, nella maggior parte dei casi l’indice di gradimento di una materia dipende molto anche da chi ce la insegna. Saper spiegare bene trasmettendo il piacere di studiare una materia non è una cosa facile. Saper contagiare gli studenti con la propria passione per una disciplina non riesce sempre a tutti i professori, e questo è uno dei motivi più frequenti per i quali molti ragazzi non si applicano a scuola.

Ma come al solito ci pensiamo noi di Skuola.net a farvi amare tutte le materie: vi invitiamo sul nostro forum per confrontarvi su gioie e dolori delle materie da studiare.

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta