Matematica: in futuro prof stranieri.


Quante volte vi è capitato di dire che il vostro prof di mate parla arabo? Tra qualche anno questa battuta (che ovviamente significa che non ci capite niente e che quindi è come se lui parlasse una lingua a voi incomprensibile) potrebbe invece diventare una realtà.
Da quanto emerge dall'ultima fatica del ministero della Pubblica istruzione, in materia di precari della scuola, sembrerebbe proprio inevitabile. Coloro che si propongono di insegnare materie scientifiche a scuola sono relativamente pochi rispetto al fabbisogno. E, fra pochi anni, quindi, gli studenti italiani potrebbero avere in cattedra insegnanti cinesi o polacchi. Dovranno mettersi l'anima in pace coloro che rifiutano quella che è ormai una la realtà: la scuola italiana è già multietnica e lo sarà sempre di più.
"Le tendenze delineate confermano - spiegano i tecnici del ministero - la possibilità che, ferme restando altre condizioni, in futuro si profili una scarsità relativa di candidati interessati all'insegnamento" di materie scientifiche. La situazione a livello nazionale non è affatto uniforme e in alcune province italiane questa emergenza potrebbe manifestarsi prima".
Ben vengano quindi i prof stranieri, bastano che la sappiano spiegare la matematica!

Commenti
Skuola | TV
Tutto quello da sapere sull'alternanza scuola lavoro

Nella prossima puntata ospite in studio il sottosegretario del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Gabriele Toccafondi. Con lui parleremo di alternanza scuola lavoro. Non perdere la puntata!

27 aprile 2017 ore 16:30

Segui la diretta