Scambio tra gemelli per saltare l'interrogazione

Cristina Montini
Di Cristina Montini


A scuola, quando non si è preparati, ci si inventano le scuse più disparate per sfuggire alle interrogazioni; pensate che sul nostro forum è stato aperto addirittura un thread in cui “scusologi professionisti” offrono a studenti bisognosi la possibilità di avvalersi dei vantaggi della loro “arte” affinata in anni e anni di studio e giustificazioni fantasiose.

QUANDO LO SCUSOLOGO NON BASTA - Ma quando nessuna scusa, neanche la più originale e geniale che sia mai stata inventata, riuscirebbe a scongiurare una imminente interrogazione, ecco che nei pensieri dell'impacciato studente inizia ad affacciarsi un ultimo disperato desiderio: vorrei tanto un sosia che vada al posto mio! E venerdì scorso questo sogno è diventato realtà per uno studente di Venezia.

METTERSI NEI PANNI DI QUALCUN ALTRO - Potrebbe sembrare la trama di una divertente e leggera commedia americana, ma è accaduto realmente: uno studente di un istituto tecnico ha mandato a scuola, al posto suo, il fratello gemello, più preparato lui, con la speranza di riuscire in questo modo a superare brillantemente una verifica. Ma purtroppo l'ardita trovata ha registrato un infelice insuccesso.

SVELATO L’ARCANO - L’insegnante, infatti, si è presto insospettita e si è recata lei stessa fino al vicino istituto per geometri dove ha trovato il suo “vero” alunno seduto clandestinamente al banco del fratello. Svelato l’inganno tramato dai due studenti, sono scattate subito le relative punizioni. Ma quando pensate sia potuta costare questa bravata ai due gemelli veneziani? Ve lo diciamo subito: un bel 6 in condotta, più la sospensione per una settimana ed inoltre, è stata avviata una piccola indagine per accertare che non si siano verificati già altre volte episodi del genere.

CORAGGIO O FURBIZIA? - Viene quasi da chiedersi se ne sia valsa realmente la pena; se sia stato più audace mettere in pratica l'audace scambio o se, al contrario, sarebbe stato più coraggioso affrontare l'interrogazione assumendosi la responsabilità di non aver studiato abbastanza. Voi cosa ne pensate?

Se avete fratelli gemelli ed è capitato anche a voi di mettervi in una situazione del genere raccontatecelo scrivendo a segnala@skuola.net

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta