Genialogia: impazza la moda dei matrimoni virtuali su Skuola.net

"Sposato con..., alle ore...,del giorno...". Molti di voi si chiedono cosa significhi quella strana frase che compare sotto il profilo personale di molti utenti. E giunta ora di risolvere il mistero.

È nato tutto dalla nostra collaboratrice Classika. Notando che su Skuola.net si stavano formando diverse “coppiette”, ha deciso di ufficializzare le simpatie reciproche che si erano venute a creare tra ragazzi e ragazze del forum. Da qui è nata l’idea di “Genialogia”, un topic nella sezione del forum “Amore & co.”, con la ben precisa missione di creare una discendenza degli utenti del sito, a partire dai tre “padri fondatori”: Daniele, Sbardy e Pillaus e le rispettive consorti.

Come tutte le grandi idee, si è affermata in brevissimo tempo: gli utenti l’hanno subito apprezzata ed ha coinvolto tutti come in un turbinio inarrestabile. Come spesso accade nelle community on-line, grazie ai dialoghi avuti tramite chat o forum, alcune persone si sentivano già da tempo affini caratterialmente e hanno quindi visto in “Genialogia” un modo per suggellare questo legame on-line: e cosa meglio di un matrimonio e di un fidanzamento, tutto rigorosamente virtuale???
E qui comincia il gioco della Genialogia con delle vere e proprie dichiarazioni, alcune davvero bellissime, accompagnate da regali principeschi. Doni ovviamente anch’essi virtuali, semplici foto postate sul forum ma che nel gioco diventano oggetti concreti che l’amato non potrà mai utilizzare ma sicuramente portare nel cuore. Non c’è limite per la fantasia, ogni idea reperibile sul web può essere buona. Tant’è che abbiamo anche ricevuto la mail di protesta del sito di un lussuoso ristorante, andato fuori servizio a causa del link inserito da un novello Romeo!

Ma non tutti si sposano subito, anzi molto spesso preferiscono, come nella vita reale, frequentarsi un po’ per conoscersi meglio. A questo “E-fidanzamento” on line fa seguito una vera e propria proposta di matrimonio accompagnata naturalmente dalla promessa materiale del solitario, visto che un diamante è per sempre anche se solo in fotografia!

I matrimoni si sono celebrati al cospetto della community, seguendo un rituale ben preciso: gli sposi “postavano” i loro vestiti e in alcuni casi anche il bouquet e la torta nuziale. Immancabili anche i testimoni e le damigelle, scelti come regola, direttamente dagli sposi.

Personalmente ho deciso di fare le cose in grande stile, perciò ho avuto come testimoni tutti i collaboratori e i moderatori del sito per una cerimonia in grande stile!

Ma non finisce qui, quando gli sposi dicono il loro sì virtuale, come in ogni matrimonio che si rispetti, non possono mancare gli auguri fatti anche da utenti mai conosciuti. Ed i regali? Vogliamo parlarne? Basta cliccare su una delle novanta pagine del thread per capire come siano stati favolosi ed originali: case bellissime, macchine stupende e di gran classe, pc, pennette USB innovative ed HI-TEC, viaggi di nozze in posti esotici, aerei privati, e chi più ne ha più ne metta.

Ogni utente dimostra l’affetto che prova per gli altri inventandosi regali sempre più particolari e soprattutto d’effetto! Il matrimonio virtuale inoltre è diventato una vera e propria identificazione all’interno del sito: i ragazzi infatti nella firma del loro profilo riportano anche il nickname dello sposa/o con indicata la data del grande giorno. Come la fede nuziale, se ne fa bella mostra in ogni intervento nel forum.

Ormai questa mania ha contagiato una bella fetta della nostra community, tanto che le pagine di Genialogia si compongono di quasi 3000 risposte e sono state viste 50000 volte!
Perciò è stato nominato anche un avvocato, la nostra attivissima Ary19 , che è anche la fautrice della maggior parte delle e-coppie. È lei che decide sulla liceità di eventuali divorzi, che possono essere causati da litigi tra utenti o anche da semplici ripensamenti. Per ora la maggior parte dei divorzi sono causati dall’assenza on line del partner e dalla sua poca attività nel sito o semplicemente nel thread d’interesse!

Insomma siamo di fronte ad un fenomeno singolare che fortunatamente contrasta con la convinzione diffusa che internet uccida la fantasia e le relazioni interpersonali. Questo gioco al contrario ci dimostra come sia possibile unire e far relazionare i giovani, il tutto in un ambiente sano e sempre vigilato da amministratori e collaboratori.

Sì perché purtroppo in internet si possono trovare anche molti lati oscuri, soprattutto nelle community. Questi infatti sono dei luoghi di incontro, e come tali possono essere più o meno sicuri. Dipende da chi li controlla, da chi li frequenta e soprattutto dagli argomenti trattati. Su questo tema noi di Skuola.net siamo all’avanguardia, avendo evidenziato già parecchi mesi fa il fenomeno della pornografia verbale.


Perciò vogliamo cogliere questa occasione ludica per ricordarvi che su internet si deve stare attenti, come quando uscite per incontrarvi con i vostri amici. Perciò evitate di dare la vostra fiducia, ma soprattutto i vostri dati personali, a gente di cui sapete poco o nulla. Tenevi ben stretti e-mail, numeri di telefono cellulare e contatto di Messenger. Si tratta infatti delle porte di accesso al vostro mondo, e quindi è giusto che sia permesso solo alla persone che lo meritano. Basta poco perché si intrufoli qualche ospite indesiderato, magari mascherato inizialmente grazie all’anonimato consentito da internet.

Quindi occhi aperti, e per qualsiasi problema, dubbio, segnalazione, Skuola.net è sempre al vostro fianco.

P.S. Dimenticavo di dirvi che questo articolo è stato scritto grazie a mia moglie, io ho solo aggiunto alcune cosine

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta