Foto a scuola su Facebook: è illegale

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Nell’era di social network e videofonini fare una foto o un video e poi pubblicarlo su Facebook è un gioco da ragazzi. Ma i ragazzi possono immortalare la loro scuola in una fotografia e poi postarla in internet senza che ci siano conseguenze? È legale o la legge sulla privacy lo vieta? Questo problema è stato posto sul Forum da attiliojaco e la risposta del nostro esperto Blue Angel è arrivata precisa e puntuale come sempre.

PROF POCO FOTOGENICI - attiliojaco ha chiesto nella sezione Diritti degli studenti: “Ieri è venuta una prof in classe e ci ha detto di togliere immediatamente le foto sui prof fatte in aula e pubblicate su Facebook... e fin qui sono d'accordo. Oggi, però, un professore ci ha spiegato che la legge dice che non possiamo fare assolutamente delle foto neanche a noi stessi o ai nostri compagni (senza il loro consenso), perché si viola la privacy della scuola (intesa come edificio)! […] È vero tutto questo?”

C'E' CHI PUO'... - Innanzitutto è bene premettere che la scuola è un luogo pubblico e, in particolari condizioni, le riprese sono consentite. Ad esempio nel caso in cui un giornalista faccia un servizio o una intervista o riprenda un convegno all’interno di un edificio pubblico, quelle riprese rientrano nel diritto di cronaca, ma si tratta, sottolineiamo, di giornalisti che vengono autorizzati a realizzare quel servizio.

...E CHI NON PUO' - Diverso invece è il caso di uno studente minorenne. E non solo. Una foto, infatti, costituisce un dato personale e quindi è soggetto alla Tutela della privacy. E come lo stesso Blue Angel afferma “I professori ovviamente non potete fotografarli (senza il consenso)”, tanto meno pubblicare queste foto su internet senza che loro vi abbiano dato l’autorizzazione per farlo.

NON SI POTREBBE, MA SI FA - E se invece dei professori vi venisse voglia di scattare qualche clic ad un vostro compagno, magari per immortalarlo in una ragazzata e poi riderci su con gli amici, post dopo post, sulla vostra bacheca personale? In questo caso Blue Angel risponde: “Potete farvi le foto ovviamente, ma teoricamente per caricarle su internet dovreste avere l'accordo del genitore, visto che avete 14 anni”. Nella realtà, tra i minorenni, è diffusissima l’abitudine di uplodare foto o video che riproducono sé stessi o i loro coetanei. Anche se per legge non si potrebbe, in pratica si fa. E allora, perlomeno, ricordatevi di gestire le impostazioni sulla privacy del social a cui siete iscritti in modo da limitarne, nei limiti di quanto sia possibile, la diffusione a chi non conoscete.

MA IL CELLULARE ALMENO ME LO POSSO PORTARE? - Ma attiliojaco chiede anche un’altra spiegazione: “Inoltre il prof ha detto che come regola i telefonini si dovrebbero lasciare fuori dalla classe!!! Vorrei sapere davvero cosa dice la legge sulla privacy. E per rispondere a questo dubbio ecco cosa dice Blue Angel: "Nessuno può vietarti di portare il cellulare in aula, a patto però che non sia utilizzato durante le lezioni", insomma, potete anche portarvelo nello zaino, ma non fatevi beccare ad usarlo!

Hai dubbi sui tuoi diritti di studente? Chiedilo al Forum.

Se la tua richiesta servirà da spunto per una news su Skuola.net, ti verranno assegnati ben 10 punti! Oppure, se ne sai quanto il nostro Blue Angel… o quasi, partecipa alla discussione, potresti ottenere punti anche tu e vincere ricariche telefoniche!

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta