Firme d'autore: viaggio nelle nostre firme sul forum!

Cristina Montini
Di Cristina Montini


La firma è indubbiamente un segno di distinzione molto importante, ma quando scriviamo sul web non possiamo fare ricorso alla calligrafia per distinguerci dagli altri e allora, come possiamo autografare i nostri pensieri in modo originale? Per non rischiare di cadere nell’anonimato, quando si posta nel forum, molti personalizzano le proprie dichiarazioni corredandole con frasi, motti e sfoghi che rispecchiano il proprio modo di pensare, riflettono una personale convinzione o semplicemente mostrano a tutti l’appartenenza ad un gruppo di cui si è orgogliosi di far parte.
Abbiamo estratto le firme che ci hanno colpito di più e abbiamo provato a raggrupparle e ad interpretarle.

FIRME SU SKUOLA - Su Skuola.net le firme sono un po' dei biglietti da visita. In esse trovano spazio le frasi personali, quelle che più ci rappresentano, ma anche l'appartenenza a una particolare attività che si svolge nel forum. Ci sono quelli che sono sposati, solo virtualmente, e hanno anche dei discendenti, come avviene nella Las Vegas di Skuola.net, ovvero il topic Genealogia. Qui i frequentatori del forum possono suggellare il proprio amore platonico, ma possono anche scindere le unioni precedentemente stipulate. Ma ci sono anche imperi, come quello di Qualer, e club di varia natura: quello dei lussuriosi, quello degli amanti dell'Alfa Romeo, e via dicendo...

IL CIRCOLO DEI POSITIVI – Questo è il filone di coloro che non esitano a dare messaggi positivi agli altri e fanno di quei pensieri la loro filosofia di vita.
Li abbiamo raccolti in quello che vorremmo sia il decalogo dell’ottimista provetto:
- Se le cose vanno male ricordatevi che: “Nulla è eterno in questo mondo malvagio... nemmeno i nostri dispiaceri”.
- Se vi sentite un po’ cicciotelli o un po’ troppo pigri, ripetetevi pure con convinzione “Rotolando, rotolando raggiungerò la meta...”.
- Se avete bisogno di un vero incoraggiamento per poter credere davvero in voi stessi leggete qui: “La prima cosa per vincere una battaglia è quella di fermamente credere”, e poi “non basta essere bravi, bisogna essere i migliori”, ma soprattutto “Think big, and worry little!”
- E se le cose non vanno per il verso giusto, provate a cambiare il vostro punto di vista, perché, in fondo, “la più grande qualità dell’universo è l’imprevedibilità: per questo è divertente!”

Però, c’è anche chi proprio non riesce a farsene una ragione e scrive: “Questo mondo è troppo nervoso... forse dovrò rinascere!!!” Non sarà forse una decisione un po’ troppo impegnativa?!

ALCUNI BUONI CONSIGLI – Ma nel forum non manca di certo chi coglie l’occasione di firmarsi per mettere in guardia chiunque dai possibili rischi che si corrono nella vita. Innanzitutto c’è chi informa che “due sono le cose infinite: l’universo e la stupidità umana!”, e poi che “niente è più pericoloso di un’idea, quando è l’unica che si ha”. E su questa scia, ricordatevi di fare attenzione a “non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza”.
E fin qui tutti d’accordo! Ma poi c’è chi ci ha sorpreso con un’altra verità, perché ad un tratto si è accorto di aver capito “che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all’ispirazione”.
[newpage]

IL TEOREMA DEL VOLO E IL SUO COROLLARIO – Alcuni di voi sembrano avere una vera e propria passione per l’alta quota tanto da permetterci di elaborare una strampalata teoria sul volo, eccola.
Poniamo per assurdo che “Se hai provato per una volta l’emozione del volo, camminerai per sempre sulla terra con gli occhi rivolti al cielo”, allora possiamo dimostrare facilmente che “Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare”. E poi sembrava giusto aggiungere come corollario: “Solo i coraggiosi riescono ad arrivare dove nemmeno gli angeli riescono a volare”.

SKUOLA! – Naturalmente non mancano i pensieri riguardanti la scuola, ma abbiamo avuto come l’impressione che si tratti di un argomento un po’ indigesto, perché scrivete: “La scuola è esercitarsi per il futuro, e l’esercizio rende perfetti. Ma nessuno è perfetto, quindi perché esercitarsi?” e poi aggiungete un grande sfogo: “La scuola...quanto ne farei a meno…!!”.

OFF-TOPIC – E poi ci sono una serie di frasi talmente singolari che non siamo riusciti a sistemare in una categoria precisa, ma che hanno tutte in comune una grande capacità: quella di spingerci a riflettere.
Non potevamo non citarle. Ecco, quindi, quelle che ci hanno colpito di più:
- “Se fossimo soli nell’universo, sarebbe solo un enorme spreco di spazio...”;
- “Attenti alle apparenze: se si dovessero giudicare le persone dagli amici che frequentano, Giuda sarebbe santo...”;
- “L’uomo è cacciatore, la donna pescatrice”;
- “Ki di spada ferisce, di spade muorisce”;
- “Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna”;
- “Non c’è niente di male nell’essere un perdente, dipende solo da quanto lo fai bene”;
- “I nostri dubbi sono traditori, e ci fanno perdere il bene che potremmo ottenere perché abbiamo paura di tentare”.

Cosa aspetti? Visita il forum e scopri tutte le nostre firme!

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta