Il tipo di prof che tutti hanno in classe (e come comportarsi)

professoresse

Ti sei mai chiesto perché, guarda caso, tutti i tuoi amici ti hanno raccontato di avere solo professoresse in classe, e pochissimi professori? Il fatto è che nel 2001, tra dirigenti, docenti e personale ATA con contratto a tempo determinato, le donne erano il 75%. Quindici anni dopo, nel 2015, è ben l’80%. Lo dice Tuttoscuola che ha elaborato i dati pubblicati dalla Ragioneria dello Stato.
Insomma, il tipo di prof che tutti hanno in classe è una donna. Non solo. Anche tra i presidi, le donne sono alla carica: due terzi (66%) dei capi d’istituto sono femmine, il 34% da uomini.

Il professore tipo: donna e del sud

Alle superiori, negli anni '80, la maggioranza era composta da professori uomini. Quindici anni dopo, nel 2015, l’ascesa è continuata e le prof rappresentano i due terzi del totale (66%).
Ma non è tutto: infatti le docenti meridionali sono circa il 70/80% di tutto il corpo insegnante, per cui il professore tipico che troverai sicuramente in classe è donna e meridionale.

I consigli per conquistare la tua prof

Che sia meridionale o settentrionale, giovane o meno giovane, severa o "amica", probabilmente tutti abbiamo in classe una professoressa a cui vogliamo fare una buona impressione. Di seguito ti diamo alcuni consigli su come comportarti con lei, ovviamente sono validi anche per i prof maschi!

1. Pensa come un prof
Riuscire a gestire una classe di studenti non è proprio facile. Mettiti nei suoi panni. Se la prof è nuova,
dalle il tempo di conoscerti e di farsi conoscere, e non cedere alla tentazione di affidarti solo alla prima impressione.

2. Attento durante le lezioni
Segui le sue lezioni e catturerai la sua (positiva) attenzione. Non devi essere "lecchino" o "secchione". Semplicemente ascoltala: partirai con il piede giusto e magari scopri che ha cose interessanti da dire. Livello pro: alza la mano ogni tanto (ogni tanto, abbiamo detto: non interromperla continuamente!) per farle una domanda.

3. Positivo
A nessuno piace andare a scuola e la categoria dei prof non è il massimo per gli studenti. Però se parti depresso, arrabbiato o triste già dalla prima ora, come pensi di arrivare all'ultima? Sorridi, e pensa che anche nel prof più antipatico ci deve essere un lato positivo. Prova a trovarlo!

4. Rispetto
E' la prima cosa. La gentilezza nei modi e nell'atteggiamento denota la capacità di portare rispetto a chi hai di fronte. Nessuno resiste a una persona capace di dialogare nella giusta maniera.

5. Impegno
Per andare bene a scuola ed essere il pupillo della prof, devi studiare. Purtroppo è la dura realtà. Poi il "come" è tutto da vedere, lì puoi agire per semplificarti la vita. Esistono molte astuzie per riuscire a farlo velocemente e con successo. Invece di non aprire i libri, trova il modo per farlo efficacemente.

6. No alle polemiche
Se hai qualcosa da contestare, fallo con intelligenza. Ad esempio, prova a parlare con la prof a tu per tu, anziché davanti a tutti: la troverai più disponibile. Pensa, rifletti, e poi rispondi o fai la tua osservazione. Non parlare mai se a guidarti è la rabbia.

Commenti
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata

Sei curioso di sapere di cosa parleremo mercoledì prossimo? Allora segui il nostro sito per saperlo!

31 maggio 2017 ore 16:30

Segui la diretta