Disoccupazione record e i giovani stanno a guardare

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Disoccupazione giovanile arrivata ai massimi storici. Under 25 non trovano lavoro

Avete quasi finito le scuole superiori e siete pronti a realizzare i vostri sogni? Non vorremmo demoralizzarvi, ma sappiate che la disoccupazione giovanile è arrivata al suo massimo storico. Un vero e proprio record di assenza di posti di lavoro vi attende.

NON C'È LAVORO PER I GIOVANI
- I dati provvisori diffusi dall’Istat sul tasso di disoccupazione in Italia non annunciano niente di buono: il 36,2% dei giovani tra i 15 e i 24 anni non riescono a trovare lavoro. Certo, la vera novità sarebbe stata sentire che le aziende avessero deciso di assumere qualche giovane inesperto e appena uscito dalla scuola o dall’università per le sue potenzialità, e invece no. La disoccupazione aumenta, niente di nuovo quindi. Il problema è che non avevamo mai raggiunto un tasso così alto.

I PAESI DOVE SI TROVA LAVORO - Se state pensando che la vostra unica speranza sia volare all’estero in cerca di un posto ben retribuito, fate bene attenzione alla meta che scegliete. Evitate Grecia e Spagna, stanno peggio di noi con una disoccupazione giovanile che supera il 50%. Sarebbe meglio puntare su Germania, Austria e Olanda, dove gli under 25 che non trovano una occupazione sono “solo” 1 su 10.

TUTTI DICONO CHE COSA SI PUÒ FARE - E chi volesse contribuire con le proprie capacità e la preparazione acquisita a far rialzare il nostro Paese, che cosa deve fare? Deve forse rimanere a guardare attendendo che la situazione si sblocchi e migliori? Il segretario confederale della Cgil, Serena Sorrentino, sostiene la priorità di un piano per il lavoro. In realtà anche il Ministro Fornero aveva detto che serviva potenziare l’occupazione giovanile e ci ha regalato la riforma dell’apprendistato. Il Ministro Profumo più volte ha sostenuto l’importanza strategica dei giovani per il rilancio del Paese. Tutti d’accordo quindi, solo che nessuno sembra fare nulla di veramente efficace.

IL VALORE DEI SOGNI - Cari maturandi e cari neolaureati, non sarà facile là fuori, nel mercato del lavoro, ma rinunciare a realizzare i vostri sogni non avrà altro effetto che portare tutto questo grande baraccone ancora più a fondo. Iniziate a pretendere: pretendete un lavoro, pretendete il rispetto dei vostri diritti, pretendete di essere valorizzati. Non sarà facile, ma non avete altra alternativa che provarci.

Che cosa vorresti fare da grande?

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta