Vacanze estive: i modi alternativi per passarle al meglio!

redazione
Di redazione
modi per passare le vacanze

Durante l’estate, dopo il pesante anno passato sui libri a studiare, molti studenti si ritrovano a casa e senza aver organizzato minimamente le vacanze, senza avere la più pallida idea di come passare le calde giornate estive, perdendo tempo prezioso che potrebbe essere sfruttato per fare qualcosa di unico che di solito il freddo e la pioggia dell'inverno impediscono di fare. Certo, uscire con gli amici può essere divertente, ma con la bella stagione, ci sono diverse attività da fare da soli o in compagnia che possono dare il via a nuove passioni, nuovi hobbies e dalle quali possono nascere nuove amicizie.
Ecco alcuni suggerimenti.

1. Campeggio

Se durante l’anno scolastico vi siete fatti valere e non avete ancora ricevuto il regalo per la promozione, potete chiedere ai vostri genitori di iscrivervi a un campeggio estivo, sono l’occasione migliore per passare trascorrere qualche giornata all’aria aperta. Sarà un'esperienza fantastica che ricorderete per tutta la vita.

2. Mare

Infradito ai piedi, costume addosso, asciugamano in spalla e via… si parte per la spiaggia! La pelle prende colore, i capelli si arricciano e siamo tutti sempre più belli!
Si fanno amicizie nuove, si possono praticare tanti sport in acqua e non possono mancare tanti tanti selfie da pubblicare sui social.

3. Sport

Con la bella stagione, si aprono le porte a tutta una serie di sport da praticare all'aria aperta o sulla spiaggia. Approfittatene ora che si può! Beach Volley, Beach Soccer,tennis, racchettoni, surf... scegliete lo sport che vi piace di più, chiamate a raccolta qualche amico e date sfogo a tutte le vostre energie!

4. Lavoro/Alternanza Scuola-lavoro

I ragazzi che hanno svolto il terzo e il quarto anno di scuola, possono approfittare della pausa estiva per svolgere le 200/400 ore di tirocinio presso aziende e contesti lavorativi in cui sviluppare la propria creatività e le proprie competenze. Oppure, se proprio la paghetta non basta più, possono andare alla ricerca di un lavoretto estivo che gli permetta di guadagnare qualcosina e di togliersi qualche "sfizio". Datevi un obiettivo da raggiungere (motorino, cellulare nuovo), vedrete che lavorare in estate non sarà poi così faticoso.

5. Relax

L’anno è stato duro e l’estate non è solo divertimento. Prendetevi un po’ di tempo per riposare la mente, per dormire, guardare dei film e oziate finché potete… o finché i vostri genitori ve lo permetteranno!

6. Studiare per il debito

Se non l’avete passata liscia e vi siete beccati un bel debito, dovete impegnarvi per superare l’esame di recupero che ci sarà prima dell’inizio della scuola a settembre. Avete ancora tutto il tempo, ma se avete difficoltà meglio non studiare da soli: chiedete ai vostri genitori di prendere Ripetizioni private. Cercate un Insegnante esperto della materia da recuperare su Skuola.net | Ripetizioni e fate lezione. Imparerete un nuovo metodo di studio che vi servirà per tutta la carriera scolastica e supererete il debito con molta più facilità!

>>> Scegli l'Insegnante, studia per il debito e goditi le vacanze


Letizia Ferro
Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta