Alternanza scuola lavoro: si potrà fare anche in Rai

studi rai

La Rai lancia l'operazione "Porte Aperte" che permetterà a migliaia di ragazzi di visitare gli studi del servizio pubblico, le redazioni di radio e telegiornali, quelle dei siti web, il Museo della Radio e della Tv di Torino.
Così come riporta “La Repubblica”; il 16 marzo sarà online il sito dedicato. I dirigenti scolastici o i docenti potranno scaricare via Internet il formulario per candidarsi alle visite e alle esperienze formative.
In particolare gli iscritti delle scuole secondarie di II grado potranno svolgere 10 ore di formazione in azienda come previsto dalla legge sulla "Buona Scuola" (la 107 del 2015). In questo caso, il formulario di candidatura dovrà essere accompagnato da un "progetto di alternanza scuola lavoro".
Gli iscritti alle università e alle scuole di specializzazione potranno svolgere degli stage, dei tirocini che dureranno fino a 450 ore.

Visite, esperienze formative e alternanza scuola lavoro in Rai: tutti i dettagli

Ecco nei dettagli tutte le possibilità.
- Scuola dell'infanzia (5-10 anni): visite ludico-didattiche, della durata di due ore, alla sede Rai di Torino; visite didattiche, della durata di 4 ore, a tutti i centri produttivi (di Roma, Milano, Torino, Napoli) e a tutte le redazioni giornalistiche; laboratori didattici con l'Orchestra Sinfonica della Rai (fino a 50 ore); visite didattiche presso il Museo della Radio e della Tv di Torino.
- Scuola secondaria di primo grado (11-13 anni): visite didattiche della durata di 4 ore a tutti i centri produttivi (di Roma, Milano, Torino, Napoli), a tutte le redazioni giornalistiche, al Museo della Radio e della Tv di Torino; laboratori didattici con l'Orchestra Sinfonica della Rai (fino a 50 ore).
- Scuola secondaria di secondo grado (14-19 anni): visite didattiche di orientamento professionale, moduli didattici di alternanza scuola-lavoro, visite didattiche al Centro Ricerche e Innovazione tecnologica di Torino, e alla Direzione infrastrutture tecnico-informatiche sempre di Torino, infine al Museo della Radio e della Tv (ancora a Torino).
- Università e scuole di specializzazione: tirocini e stage in tutte le strutture aziendali, visite didattiche al Centro Ricerche e Innovazione tecnologica di Torino, e alla Direzione infrastrutture tecnico-informatiche sempre di Torino, infine al Museo della Radio e della Tv (ancora a Torino).

Un'occasione unica per gli studenti

"Alla Rai – afferma a “La Repubblica”, Giovanni Parapini, direttore per la Comunicazione - lavorano professionisti unici. Alcuni li troviamo in prima linea, ogni giorno sono in diretta alla tv o alla radio. Altri, che non appaiono, hanno abilità altrettanto importanti. Vorremmo farli conoscere a tutti i nostri ospiti, visitatori e tirocinanti".
Commenti
Skuola | TV
Tutto quello da sapere sull'alternanza scuola lavoro

Nella prossima puntata ospite in studio il sottosegretario del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Gabriele Toccafondi. Con lui parleremo di alternanza scuola lavoro. Non perdere la puntata!

27 aprile 2017 ore 16:30

Segui la diretta