Orientamento: aiuto, non so cosa scegliere

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

gli utenti di Skuola.net chiedono aiuto sulla scelta della scuola superiore da intrandere dal prossimo anno

Tra poco più di una decina di giorni si darà ufficialmente il via alle iscrizioni scolastiche che da quest’anno potranno essere fatte esclusivamente on line. Quindi, dal prossimo 21 gennaio tutti i ragazzi di terza media dovranno decidere quale scuola superiore vorranno frequentare. Inutile dire che si tratta di una scelta molto difficile per un 13enne e che, spesso, fa nascere molta confusione come confessano gli studenti discutendo nel nostro Forum.

AIUTO, NON SO CHE SCEGLIERE! - Infatti, proprio in questo periodo fioccano le richieste di aiuto dimolti ragazzi alle prese con la decisione che influirà sul resto della loro vita. Questa volta, a dar vita alla discussione tra la community è Dj Barb: “Vorrei un aiuto per l'orientamento alle superiori. Mi piacciono molto matematica e grammatica, ma non voglio frequentare l’università. Vorrei lavorare il prima possibile, che mi consigliate?”.

TECNICO ECONOMICO, MA NON SOLO - Il dubbio che si pone il nostro utente è uno di quelli che attanaglia moltissimi ragazzi alle prese con la scuola superiore. La nostra community sembra concordare nel consigliare a Dj Barb di frequentare un istituto tecnico economico. Infatti, visto che il nostro 13enne ama la matematica e vuole ottenere un titolo di studio che gli permetta di entrare nel mondo del lavoro senza fare necessariamente un percorso di studi accademico, questa sembrerebbe la soluzione ideale, ma non l’unica.

Scegli tra licei, istituti tecnici e istituti professionali la scuola che fa per te!

ENTRARE PRESTO NEL MONDO DEL LAVORO CON L’IeFP – Infatti, esiste anche un’altra strada che, non di rado, viene omessa dai consigli degli insegnanti delle scuole medie. Si tratta dell’IeFp, l’Istruzione e formazione professionale che offre corsi di formazione triennali e quadriennali che aiutano ad inserire i ragazzi nel mondo del lavoro. Visto che il nostro giovane utente non vede l’ora che arrivi il momento di fare esperienza sul campo, questa è una scelta che gli consigliamo di valutare.

COME ARRIVARE A SCEGLIERE IL PROPRIO FUTURO - In realtà sapere quali sono le proprie materie preferite è certamente un buon punto di partenza per arrivare ad effettuare la scelta decisiva, ma da solo non è sufficiente per farlo. Infatti, prima di decidere quale percorso di studi seguire dopo le scuole medie, bisogna tenere in considerazione anche, se non soprattutto, le proprie attitudini, anche extrascolastiche. Hobbies, passioni e predisposizioni possono trasformarsi in quella che sarà la vostra professione futura, che vi realizzerà e vi farà stare bene. Quindi, perché non tenerne conto insieme ai consigli di genitori ed insegnanti ed ambizioni future?

Visita la nostra sezione dedicata all'Orientamento!
E tu hai scelto quale scuola superiore frequentare?

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta