Buone notizie: il 17 marzo niente scuola!

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Unità d'Italia

Finalmente una buona notizia, ma che dico, ottima notizia: il 17 marzo non si andrà a scuola! La felice novella è giunta ieri dal Governo che ha annunciato, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, che il 17 marzo di quest’anno sarà festa nazionale.

FINALMENTE UNA PAUSA - Abbiamo già controllato, il 17 marzo viene di giovedì. Anche perché dopo aver scoperto che quest’anno Pasqua viene altissima, Pasquetta è il 25 aprile, il Primo maggio cade di domenica e un ponte non c’è neanche a pagarlo oro… avevamo proprio bisogno di sapere che arrivare fino a giugno sarà meno dura!

DOBBIAMO RINGRAZIARE QUESTI RAGAZZI - Siamo tutti contenti di questo giorno di vacanza in più, ma ricordiamoci che per questa giornata dobbiamo ringraziare delle persone importanti. Sono i tanti italiani, tra cui anche una un buon numero di giovani ragazzi, che hanno lottato duramente per unire l’Italia. Dai moti carbonari alle cinque giornate di Milano, dalla determinazione di Garibaldi alla Spedizione dei Mille, fino al 17 marzo 1861 e la proclamazione del Regno d'Italia da parte del re Vittorio Emanuele a Torino.

Per sapere come sono andate le cose nel '61, leggi qui:
Unificazione d'Italia
L'Unità d'Italia
Unificazione italiana

Cristina Montini
[strip]

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta