100 giorni! Inizia il conto alla rovescia.

Mika
Di Mika


La data odierna segna l'inizio dei fatidici cento giorni che separano molti maturandi dall'Esame di Stato. Una ricorrenza che gli studenti vivono nei modi più disparati: c'è chi prende di petto la situazione e inizia a studiare a più non posso, chi ignora tutto e tutti e non vuole sentirne parlare fino alla fine, e chi invece cerca di godersi appieno gli ultimi momenti di libertà, magari con feste o gite.

La tendenza più marcata, come da tradizione, sembra quella della "grande fuga": racimolati un po' di fondi di parte per un viaggetto con gli amici, giusto qualche giorno per fuggire dalla routine e schiarirsi le idee prima di buttarsi a capofitto nel primo degli esami che non finiscono mai.

Sempre secondo la tradizione, ogni città e ogni scuola ha i suoi riti propiziatori. Il più famoso viene da Pisa: il rituale "tocco della lucertolina" di Piazza dei Miracoli. E c'è invece chi preferisce fare cento giri di un edificio, salire cento scalini (anche in ginocchio), dare cento baci o cento strette di mano a chiunque. E non manca, ovviamente, chi ha già preparato un dettagliatissimo programma di ripasso per l'esame.

E voi, come state vivendo il conto alla rovescia finale? State già studiando o pensate al divertimento? Avete dei particolari riti propiziatori per far sì che vada tutto bene? Raccontatecelo sul forum!

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta