Genius 2113 punti

I materiali della Terra

La parte più esterna e solida del nostro pianeta è formata da rocce.
Le rocce a loro volta sono formate dall'aggregazione di uno o più materiali.
I minerali si formano attraverso un processo di cristalizzazione, in cui le particelle si dispongono in strutture perfettamente ordinate.
Le particelle possono assumere questa disposizione solo se hanno molto tempo, è quello che succede quando si raffredda un magma (roccia fusa all'interno della crosta terrestre formata da una miscela di minerali).
In base alla composizione chimica, i minerali si dividono in silicati e non silicati.
I silicati presenti in moltissime rocce, sono formate da due elementi, silicio e ossigeno.
I non silicati sono:
- minerali formati da un unico elemento allo stato puro come il diamante e il graffito;
- solfuri: derivano dall'unione del metallo col zolfo;
- Ologinuri: derivano dalla combinazione cloro, fluoro, sodio, iodio, cromo, con alcuni metelli;

- ossidi e idrossidi: metallo più ossigeno;
- solfati, fosfati e nitrata.

Registrati via email