Questo appunto contiene un allegato
Sangue (5) scaricato 2 volte
IL SANGUE
Il sangue è come un fiume denso e rosso che scorre in tutto il nostro corpo tramite vene, arterie e capillari.
Esso è formano da globuli bianchi, globuli rossi , piastrine e plasma che sono dispersi in esso.
La parte fluida del sangue è il plasma che non è composto da cellule ma prende un colore giallo. Esso è composto da sali minerali e da proteine. Il plasma ha la funzione di prelevare dall' intestino il nutrimento necessario per tutto il corpo, ma preleva anche i rifiuti prodotti e li porta al fegato e ai reni che provvedono a eliminarlo.
Il plasma è un elemento di comunicazione con il corpo, poichè raccoglie dalle ghiandole edocrine i fattori di crescita e gli ormoni che poi distribuirà in tutto il corpo.
Il plasma ha anca la funzione di proteggere il nostro corpo da virus e batteri con gli "anticorpi" prodotti dai globuli bianchi, che sono le sostanze specializzate nella protezione del nostro corpo.
Dagli anticorpi si determina il gruppo sanguigno ( A, -B , AB ).
Le cellule del sangue muoiono come delle normalissime cellule, e vengono rimpiazzate da cellule nuove; quindi si puo definire un vero e proprio ciclo.
Le cellule del sangue vengono prodotte da un organo molto importante protetto dalle ossa: il midollo osseo.
Le cellule mature del sangue costituiscono il 40405% del volume di esso.
Queste cellule costituiscono tessiti diversi tra di loro:
Il tessuto erotrocitario, che è il tessuto più spesso ed ha la funzione di catturare l' ossigeno all' interno dei polmoni e liberarli dall' anidride carbonica.
Il tessuto leucocitario che ha la funzione di riconosce le sostanze del nostro corpo, se certe sostanze no appartengono al nostro corpo esso le distrugge.
Il tessuto piastrinico che ha il compito di riparare il nostro corpo, cioè dalle ferite ecc ...
Il sangue è stato protagonista in molte parti della storia dell' uomo:
nel 16° secolo si pensava che il sangue fosse la sede della nostra anima, quindi le ricerche sulla circolazione del sangue erano proibite.
Invece nel 19° si pensava che fosse la sede dell' eredità (es: sangue blu = nobile sangue del sangue = plebeo, oggi il puro sangue è un cavallo di razza).
Nel secolo scorso si sono aperte ricerche sul sangue ed è nata una scienza che lo studia, essa prende il nome di "ematologia".
Esso, nell' ultimo periodo, è un gesto anche di soledarietà nei confronti di altre persone.
Infatti molte persone donano il loro sangue gratuitamente per le persone bisognose che soffrono di malattia sanguinee.
La donazione del sangue è la migliore dimostrazione che la salute è una priorità di tutti.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email