sery98 di sery98
Eliminato 428 punti

Il magnetismo

I magneti (o calamite) attirano corpi di natura ferrosa. La magnetite è un magnete naturale. Alcune sostanze, come il ferro, il nichel e il cobalto, acquistano proprietà magnetiche soltanto se vengono magnetizzati per strofinio, per contratto oppure per induzione. Le estremità di un magnete vengono chiamate poli magnetici. Polo Nord e polo Nord di due calamite si respingono e così pure polo Sud e polo Sud, mentre invece polo Nord e polo Sud si attirano.
Non è possibile separare i due poli di un magnete.
La bussola è lo strumento che permette di rivelare l'azione di una forza magnetica.
Un magnete libero di muoversi si orienta sempre nella stessa direzione, quella geografica nord - sud, a causa del magnetismo terrestre. Il passaggio della corrente elettrica in un circuito produce una forza magnetica:si ha un effetto magnetico della corrente. L'elettrocalamita (o elettromagnete) è un apparecchio costruito avvolgendo un solenoide intorno a un supporto di ferro: quando nell'avvolgimento passa corrente il ferro si magnetizza e agisce come una calamita. Il motore elettrico è formato da un circuito che comprende solenoidi liberi di ruotare e magneti permanenti e funziona grazie all'effetto magnetico della corrente. Il movimento di una calamita rispetto a un circuito elettrico o quello di un circuito elettrico rispetto a una calamita producono una corrente elettrica indotta: il fenomeno che la produce si chiama induzione elettromagnetica.

Registrati via email