zaka98 di zaka98
Ominide 35 punti

Energia - Rinnovabile e non rinnovabile

La vita è comparsa sulla Terra oltre a 3 miliardi di anni fa e ha potuto svilupparsi grazie ad alcune risorse naturali: acqua, aria, suolo, minerali, rocce e combustibili fossili indispensabili per qualsiasi organismo. Lo sfruttamento delle risorse è aumentato all'inizio del XX sec. per la crescita della popolazione, per la crescita dei consumi e per lo sviluppo tecnologico e industriale. Si è scoperto anche che alcune risorse nel nostro pianeta sono presenti in quantità illimitata: le risorse rinnovabili non si esauriscono o vengono prodotte in continuazione come l'energia solare, l'energia eolica (venti), l'energia geotermica (interno della Terra) l'agricoltura,allevamento e la pesca. Le risorse non rinnovabili, invece, si esauriscono e sono minerali, rocce, combustibili fossili, suolo e acqua.
L'acqua si trova nell'atmosfera come vapore acqueo e si può trovare anche nello stato solido o liquido. Pur ricoprendo 3/4 della superfice terrestre, l'acqua è una risorsa non rinnovabile. Infatti solo il 3% dell'acqua presente sulla Terra è dolce ed è quella che usiamo noi maggiormente. Infatti, la quantità di acqua direttamente disponibile è bassa perchè essa è intrappolata nelle calotte polari e nei ghiacciai ed è importante che tutti noi non la sfruttiamo tanto.

Inoltre, la parte d'acqua a nostra disposizione è inquinata e non può essere usata. L'inquinamento può essere di due tipi:
- inquinamento biologico;
- inquinamento chimico.
Il primo è dovuto alla presenza di agenti patogeni in particolare i batteri che causano gravi malattie alle persone che la usano senza farla bollire (gli agenti patogeni vengono soprattutto dalle fogne), il secondo, invece, è causato dalla presenza di sostanze quali i metalli pesanti composti dell'azoto, e del fosforo ,insetticidi, diserbanti e anticrittogamici che non sono biodegradabili, cioè non vengono distrutti dai microrganismi (batteri e funghi).
La risorsa aria: l'aria è una miscela di gas, ossigeno e anidride carbonica indispensabile per la vita umana. Dal secolo scorso la composizione atmosferica è cambiata molto in seguito alle numerose attività umane che producono e immettono in essa sostanze di vario tipo.

Registrati via email