Eliminato 2152 punti

Il corpo umano

Il corpo umano è possibile suddividerlo in quattro parti: testa, tronco, arti superiori e arti inferiori.
La testa è formata dal cranio e dalla faccia; nella cavità cranica è posizionato l’encefalo.
Il tronco è formato da torace e addome divisi dal diaframma. La cavità toracica contiene il cuore e i polmoni, mentre la cavità addominale contiene l’apparato digerente, escretore e riproduttore.
Gli arti superiori sono formati da braccio, avambraccio e mano.
Gli arti inferiori sono formati da coscia, gamba e piede.
Il corpo umano è formato da cellule, che rappresentano le unità fondamentali che costituiscono gli esseri viventi.
I tessuti sono un insieme di cellule simili organizzate e coordinate per svolgere la stessa funzione. In base al compito svolto i tessuti si possono classificare in quattro gruppi:
- Tessuto epiteliale: si trova nella pelle, nell’apparato digerente, circolatorio e respiratorio, ed è formato da uno o più strati di cellule piatte, cubiche o cilindriche.

- Tessuto connettivo: unisce e protegge le cellule e gli organi.
- Tessuto muscolare: è formato da cellule allungate in grado di contrarsi.
- Tessuto nervoso: è formato da cellule sensibili agli stimoli esterni e interni capaci di trasmettere i segnali a tutto il corpo.
Due o più tipi di tessuto formano un organo. Un insieme di organi diversi con la stessa funzione formano gli apparati (tegumentario, respiratorio, digerente, circolatorio, escretore e riproduttore). Un insieme di organi con gli stessi tessuti, che svolgono la stessa funzione si chiamano sistemi (scheletrico, muscolare, linfatico, endocrino e nervoso).

Registrati via email