L’aria è una sostanza indispensabile per la sopravvivenza di tutti gli essere viventi; essa è un miscuglio di gas, ossia un insieme di sostanze con proprietà diverse.
Le sostanze che compongono l’aria sono l’azoto, l’ossigeno, l’anidride carbonica e i gas rari.

• L’azoto è il gas più abbondante nell'’aria (78%); il suo nome significa “privo di vita”, esso infatti non serve per la respirazione. E’ il componente fondamentale delle proteine.
• L’ossigeno costituisce il 21% dell’aria; ha la proprietà di provocare e mantenere la combustione e viene utilizzato dagli organismi nella respirazione
Il restante 1% dell’aria è formato da anidride carbonica e gas rari.
• L’anidride carbonica è prodotta dalla respirazione degli esseri viventi e dai processi di combustione.
• I gas rari (argo,neon,elio,cripto,xeno e rado) sono presenti in minima quantità.

Tutt'intorno alla Terra l’aria forma un involucro gassoso, detto atmosfera.
L’atmosfera compie varie funzioni essenziali per la vita:
- Erode le rocce modellando il paesaggio terrestre
- E’ la sede dei fenomeni meteorologici
- Disintegra le meteore (fenomeno delle stelle cadenti)
- Protegge la vita sulla Terra dalle radiazioni solari nocive
- Di giorno assorbe e diffonde il calore proveniente dal Sole
- Di notte trattiene il calore emesso dalla Terra impedendo che questa si raffreddi eccessivamente.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email