Bannato 1166 punti

Apparato circolatorio

Organi:
L'apparato circolatorio è formato dal cuore che pompa il sangue in un complesso sistema di vasi sanguigni, suddivisi in arterie, vene e capillari.Le arterie trasportano il sangue dal cuore verso tutti gli organi al cuore.
Le arterie si collegano alle vene tramite una rete di sottilissimi vasi capillari attraverso i quali si realizza lo scambio di sostanze fra il sangue e i tessuti.
L'apparato circolatorio umano si divide in due distinti circuiti che iniziano e terminano nel cuore:
-la circolazione polmonare (o piccolo circolo), nella quale il sangue va dal cuore ai polmoni e ritorna al cuore;
-la circolazione sistemica (o grande circolo), nella quale il sangue va dal cuore a tutto l'organismo, eccetto che nei polmoni, e ritorna al cuore.
Nella circolazione polmonare, il sangue si carica di ossigeno e cede l'anidride carbonica. Nella circolazione sistematica, il sangue cede l'ossigeno alle cellule e porta via l'anidride carbonica.

Funzioni:
Tutte le cellule del nostro corpo devono costantemente ricevere ossigeno, acqua e nutrimento ed eliminare i prodotti di rifiuto. Questo è possibile grazie all'apparato circolatorio, che fa circolare il sangue in tutto l'organismo.
Le due funzioni principali della circolazione sanguigna sono:
-la funzione nutritiva che consiste nel fornire a tutti i tessuti le sostanze necessarie alla vita delle cellule (ossigeno, proteine, zuccheri, grassi, vitamine ecc.);
-la funzione depurativa che consiste nel portare via i prodotti di rifiuto (anidride carbonica ecc.).
Esistono anche altre funzioni accessorie ma non meno importanti:
-la difesa dell'organismo, realizzara soprattutto dai globuli bianchi che attaccano e distruggono i germi patogeni;
-la termoregolazione, che consiste nel mantenere la temperatura interna del nostro corpo al giusto livello che è di 37 C circa;
-la regolazione dei vari apparati, attraverso il trasporto di speciali sostanze messaggere chiamate ormoni.

Registrati via email