Prima volta: non sei pronto, ma l'altro insiste?

non sentirsi pronti per la prima volta

L’adolescenza è l’età dei primi amori e delle prime esperienze e se fino a qualche anno fa la sola idea di baciare qualcuno vi sembrava strana, adesso invece cominciate ad incuriosirvi e ad avvicinarvi alle prime esperienze con il /la vostro/a ragazzo/a. Ma se lui o lei vi propone di andare oltre, può capitare che non vi sentiate pronti e allo stesso tempo non vogliate deludere la persona di cui vi siete innamorati, pensando di perderla se non la accontentate. Questa situazione capita a moltissimi di voi, ma la potrete risolvere solo riflettendo su ciò che veramente volete e portando avanti la vostra scelta con maturità, senza avere paura di dire di no.

LE PRIME ESPERIENZE – Finalmente state insieme alla persona del vostro cuore e a questa età è facile essere particolarmente curiosi e voler scoprire ed esplorare, entrando in contatto sempre più stretto. Questo è un momento molto delicato, perché da una parte siete attratti e incuriositi dalla persona che avete al vostro fianco, dall’altra avete timore di ciò che vi sta succedendo, sentite il vostro corpo trasformarsi e provate cose totalmente nuove. E’ un momento di crescita molto importante, per questo bisogna essere pronti per viverlo.

IL MOMENTO GIUSTO – Ecco quindi che lui o lei è pronto/a per la sua prima volta, ma voi siete in preda ai dubbi e alle incertezze. Vi piacerebbe, ma allo stesso tempo vi impaurisce. Forse sentite che è troppo presto, o immaginavate che sarebbe successo in un modo diverso, o magari vi basta il tipo di rapporto che avete, così com'è. Attenti a non farvi fraintendere, questo non vuol dire che non volete abbastanza bene alla persona con cui state o che siete poco intraprendenti o troppo infantili: il processo di crescita che state vivendo ha tempi diversi per ognuno di voi e non siete fatti male se vi serve del tempo o se sentite che non è ancora il vostro momento.

SE L’ALTRO NON CAPISCE… – Il problema è che non è facile spiegare i vostri dubbi alla persona che vi è accanto, soprattutto se è particolarmente insistente. Ciò che succede più spesso, è che voi abbiate paura di ferirla o di deluderla, o di perderla se non la accontentate. Impariamo però subito una cosa importante: accontentare la persona che ci piace può andare bene, ma non a costo di fare una scelta per noi del tutto sbagliata per paura di non essere compresi. Se ciò accade, forse la renderete felice sul momento, ma non avrete avuto rispetto per voi stessi e questo alla lunga sarà nocivo per il vostro rapporto! Parlatene quindi, e non sentitevi costretti: per la vostra prima volta, scegliete una persona disposta ad aspettarvi, che voglia fare questa esperienza con voi e sia disposta a venirvi incontro, non qualcuno che, pur di avere tutto e subito, sarebbe disposto anche a perdervi.

QUESTIONE DI MATURITA’ – Fino ad ora c'era la nostra famiglia a prendersi cura di noi, ma ora, soprattutto nella nostra vita privata, siamo noi stessi a dover proteggere i nostri sentimenti. Se siamo cotti di una persona che vuole da noi di più di ciò che vogliamo darle, dobbiamo riflettere bene sulla possibilità di venirle incontro. Ma se la risposta che ci diamo è negativa, è giusto saper dire di no, anche se tutti gli amici ci spingono e il/la nostro/a ragazzo/a insiste. E’ una prova di grande maturità portare avanti quello in cui crediamo e se riuscirete ad aspettare il momento in cui anche voi vorrete naturalmente fare questo passo, sarà qualcosa che non dimenticherete mai, e porterete la persona e il ricordo sempre con voi. Perciò non abbiate paura a seguire il vostro cuore fino in fondo, e se doveste perdere il/la vostro/a ragazzo/a per questo, forse non faceva al caso vostro!

E tu quali dubbi hai sulla tua prima volta?

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta