Ominide 3854 punti

La pragmatica della comunicazione umana


La pragmatica della comunicazione umana si occupa degli usi concreti del linguaggio nei diversi contesti sociali:
-Finalità che un atto persegue
-Effetti interpersonali tra parlanti delle scelte linguistiche adottate (stile discorsivo formale, spontaneo, esplicito ecc.)

1° assioma
: È impossibile non comunicare.
Il comportamento non ha un suo opposto: non esiste un non-comportamento.
Non possiamo dire che la comunicazione avviene solo quando è intenzionale, conscia e reciproca.
Il messaggio è una singola unità di comunicazione; l’interazione è una serie di messaggi scambiati dagli interlocutori; i modelli di interazione sono delle unità della comunicazione umana ancora più elevati che definiscono come queste interazioni avvengono in una storia relazionale

2° assioma:
ogni comunicazione ha un aspetto di contenuto e un aspetto di relazione

3° assioma
: la natura di una relazione dipende dalla punteggiatura delle sequenze di comunicazione tra i comunicanti

4° assioma
: gli uomini comunicano sia con il modulo numerico (verbale) sia con il modulo analogico (non verbale).

5° assioma
: tutti gli scambi sono simmetrici o complementari a seconda che siano basati sull’uguaglianza o sulla differenza.
Registrati via email