Cosa studiare per la prova Invalsi di matematica

redazione
Di redazione

invalsi matematica

Il 15 Giugno 2017 dopo aver sostenuto la prova d’ italiano gli studenti di terza media avranno dovranno affrontare la parte di matematica delle Prove Invalsi. Come il precedente, questa parte della prova dovrà essere completata in 75 minuti. Importantissimo, quindi, imparare a gestire il tuo tempo senza lasciare nessuna domanda senza risposta, saltando temporaneamente il quesito che richiede più concentrazione e dare la precedenza a quelli che riesci a fare velocemente.

Cosa ripassare per matematica

Sei in crisi perchè non sai cosa ripassare? Non ti preoccupare, come sempre Skuola.net è qui per darti tutti i consigli che ti servono. Per cominciare leggi e svolgi le esercitazioni che trovi su internet o guarda le prove d’ esame degli anni precedenti, ricorda di non tralasciare nulla, neanche le cose basilari. Comincia ripassando dalla definizione e quali sono i numeri primi, cosa sono e come si calcolano i radicali e che rapporto hanno con le potenze. Mentre ripeti parla anche delle proprietà di esse, come si fa la percentuale, i vari tipi di frazioni le differenze fra queste. Non dimenticarti delle proporzioni, ricordati anche di riguardare tutte le operazioni con tutte le regole, sembrano cose scontate ma nell’ ansia dell’ esame potresti scordarti anche quelle.
Ripassa anche le varie unità di misura rileggendo anche quando e a cosa servono e quale è più indicate per un determinato oggetto, ricorda che la cosa più banale ti può far sbagliare quindi non ti dimenticare le regole di base della materia come ad esempio numeri pari e dispari con affinità e differenze. Cerca di memorizzare anche il procedimento della media aritmetica. Una volta che hai finito ricordati che la prova comprende anche una parte di geometria: prima dell’ esame, ripassa quindi anche il calcolo di area, perimetro e volume di ogni forma geometrica, vedendo anche le caratteristiche di ognuna, cercando tutte le regole sulla geometria piana e solida. L’ esame consisterà in una sequenza di domande che possono variare dalle 20 alle 25, la maggior parte saranno a risposta multipla ma come per la prova d’ italiano potresti trovarne qualcuna a risposta aperta. Ma niente paura: se hai seguito i nostri consigli alla lettera nessun quesito sarà troppo difficile.

Margherita Murizzi
Commenti
Skuola | TV
Non perdere l'ultima puntata della stagione!

Anche la Skuola Tv va in vacanza. Mercoledì prossimo infatti, ci sarà l'ultima puntata...tranquillo perchè dopo l'estate torneremo!

28 giugno 2017 ore 16:30

Segui la diretta