Mito 14351 punti

Educazione ed apprendimento

Non esiste possibilità di educare senza una corrispondente capacità di apprendere: per cui alla base del discorso educativo sta la riflessione sull'apprendimento.Per gli esseri umani l'apprendimento è un evento direttamente collegato con la sopravvivenza che coinvolge globalmente ogni organismo. Dalla sua efficacia dipende l'effettiva possibilità di adattamento ai mutamenti dell'ambiente. La nostra specie ha però affiancato all'apprendimento un processo in parte speculare, quello dell'insegnamento.
L'insegnamento consiste in una serie di comportamenti realizzati da individui esclusivamente allo scopo di far apprendere qualcosa ad altri individui. L'insegnamento ha per gli esseri umani una base naturale, dimostrato dal fatto che si produce spontaneamente fra adulti e bambini. Allo stesso tempo però l'insegnamento assume presto le caratteristiche "artificiali" di un processo razionalmente diretto e programmato per ottenere la massima efficacia di apprendimento. Tale efficacia è condizionata dalla capacità dell'insegnamento di corrispondere ai meccanismi naturali dell'apprendimento: tanto più l'insegnamento "segue" le modalità dell'apprendimento spontaneo, tanto più ha garanzie di produrre effettivamente apprendimento. Tuttavia è inevitabile che l'attività che l'attività dell'insegnare comporti comunque qualche cosa che va al di là delle modalità naturali dell'apprendimento. Quindi l'insegnamento produce in un altro senso un altro tipo di apprendimento, in qualche modo "artificiale". Il rapporto fra insegnamento e apprendimento spontaneo, o meglio ancora fra apprendimento spontaneo e apprendimento artificiale, è così una delle più grandi questioni della riflessione pedagogica. L'efficacia dell'insegnamento e dell'attività formativa in genere dipendono però anche dal potenziale formativo coinvolto.

* Per potenziale formativo si intende l'identificazione di quanto nell'uomo può essere sviluppato mediante l'educazione, oppure di quanto determinate agenzie o azioni possono produrre nell'ambito educativo.

* Per educazione si intende un' attività per mezzo della quale gli uomini cercano di promuovere la personalità di altri uomini sotto un qualche aspetto. Il termine viene spesso usato anche in contrapposizione ad istruzione per indicare la sollecitazione allo svolgimento "naturale" e globale della personalità ovvero la formazione degli aspetti socioaffettivi di essa.

* L'apprendimento è l'insieme dei processi psichici che consentono di acquisire in modo durevole abitudini, conscenze e competenze anche molto complesse.

Registrati via email