unasole di unasole
Ominide 50 punti

Romanzo e Novella

Nell’ottocento il romanzo è il genere guida. È un genere senza un modello precostituito, che nasce dalla mescolanza degli stili (e dunque dallo sperimentalismo) e che può svilupparsi solo in presenza di un pubblico vasto di lettori. In Europa e negli USA fra l’inizio del secolo e il 1840 fioriscono vari sottogeneri di romanzo: il romanzo storico, il romanzo sociale e realistico, il romanzo-confessione, il romanzo fantastico, il romanzo di formazione. Nel romanzo storico ottocentesco la storia non è più semplice cornice, ma diventa protagonista, determinando il comportamento dei personaggi. Il problema che il romanzo storico pone e che sarà per anni al centro delle discussioni, è quello della convivenza di storia e invenzioni e della prevalenza del primo aspetto rispetto al secondo. La fortuna del romanzo storico in Italia comincia dal 1827, anno della prima edizione de I Promessi Sposi. Dopo Manzoni il romanzo storico si diffonde grazie a Massimo d’Azeglio (1798-1866), Tommaso Grossi (1790-1853), Cesare Cantù (1804-1895) e Domenico Guerrazzi (1804-1873). A partire dal 1840 questo genere mostra segni di crisi e tende a trasformarsi in romanzo di ambientazione contemporanea. Di questo tipo di romanzo possiamo distinguere tre varietà:
1) Il romanzo campagnolo, rappresentato da Ippolito Nievo (1831-1861);
2) Il romanzo storico della contemporaneità, che ha i suoi testi più significativi in Cento anni di Giuseppe Rovani (1818-1874) e soprattutto nelle Confessioni di un italiano, ancora di Nievo;
3) Il romanzo-Confessione rappresentato da Fede e bellezza di Niccolò Tommaseo (1802-1874).
-In Europa e negli USA sono questi gli anni in cui si affermano i grandi narratori romantici. Limitandosi solo ai maggiori, basta citare Emily Bronte (1818-1848) e Dickens (1812-1870) per l’Inghilterra, Poe (1809-1849) e Mellville (1819-1891) per gli USA, Stendhal (1783-1842) e Balzac (1799-1850) per la Francia, Hoffmann (1776-1822) per la Germania, Puskin (1799-1837) e Gogol’ (1809-1852) per la Russia per avere un’idea della straordinaria fioritura del romanzo in questo periodo.

Registrati via email