Mito 2715 punti

La vita di Giuseppe Giusti

Il poeta italiano Giuseppe Giusti è nato a Monsummano Terme il 12 Maggio 1809 ed è morto a Firenze il 31 Marzo 1850.
Nel 1826 si iscrive all'Università di Pisa, dove frequenta la facoltà di Giurisprudenza. Laureatosi torna a Firenze dove conosce Gino Capponi, la cui influenza non tarderà a farsi sentire.
Successivamente compone Le poesie e compie diversi viaggi, tra i quali quello a Milano durante il quale conoscerà Alessandro Manzoni.
Compone varie poesie, successivamente raccolte in diverse edizioni; ma a lui risalgono anche opere in prosa, basti ricordare la Cronaca dei fatti di Toscana e Proverbi toscani.
Dal 1848 fino alla morte è stato membro della celeberrima Accademia della Crusca.

Registrati via email