Associazioni studentesche: dare vita alle passioni

jcu clubs e le loro attività

Gli “student clubs” sono delle associazioni, create dagli stessi studenti con l’appoggio dell’università, che possono rappresentare un link privilegiato tra formazione e mondo del lavoro. Ma non solo, infatti sono anche un occasione per mettersi in gioco e portare avanti un’idea o un progetto. Per questo partecipare ai club è una parte vitale della vita studentesca di un’università americana come la John Cabot University: qui infatti, grazie alle attività organizzate da ragazzi accomunati dalle stesse passioni, si possono mettere in pratica i propri interessi. Perché aspettare di essere laureati per sperimentare le vostre capacità e il vostro talento?

Guarda la Gallery sulle attività dei club universitari e scegli quello che fa per te >>

I CLUB: SVILUPPARE LE PROPRIE ATTITUDINI

- Anno dopo anno, alla John Cabot University sono nati i Club: sono organizzazioni fondate dagli stessi studenti e appoggiate dall'università, che mette a disposizione anche alcuni fondi per finanziare le loro iniziative. Ogni Club ha una gerarchia interna, i cui vertici sono occupati dai ragazzi, e dove i prof hanno il ruolo di "mentori", cioè di guida e supporto. Infatti, il metodo americano ha una particolarità: un approccio pratico e critico allo studio. E se le lezioni spingono ad approfondire e sviluppare i propri interessi, non potevano mancare le iniziative volte a mettere in pratica ciò che si impara.

LE ATTIVITA'

- Ogni studente della John Cabot University può dar vita ad un club, i cui membri si riuniscono una volta a settimana e organizzano le loro attività come eventi, conferenze, incontri, addirittura veri e propri viaggi di formazione. "Ogni semestre organizziamo un viaggio in un centro finanziario, per mettere in pratica ciò che impariamo e creare un ponte tra università e mondo del lavoro” dice Cesare dell’Investment Club. Valeria, Vicepresidente Business Club, ci parla di un evento di fundraising di beneficenza e di un viaggio di formazione a Milano. Carolina, membro del Drama club, ci racconta con grande entusiasmo dello spettacolo organizzato in occasione della celebrazione del Thanksgiving, ma soprattutto della della messa in scena del musical Grease: “E’ stato davvero emozionante, abbiamo recitato in un vero teatro ed abbiamo avuto un grande successo” dice Carolina.

CLUB PER TUTTI I GUSTI

– Alla John Cabot, sono molti i club tra cui scegliere. Ad esempio, per chi è appassionato di arti marziali, è possibile iscriversi al Martial Art Club e sviluppare le proprie abilità, addirittura partecipare ad un Camp estivo in cui conciliare sport, sole e divertimento. E i ragazzi che amano scrivere e occuparsi di giornalismo? il Newspaper Club potrebbe essere la scelta giusta per loro. Infatti, avrebbero la possibilità di cimentarsi nella scrittura e nell’edizione, online e cartacea, di un vero e proprio giornale universitario, The Matthew. Ma c’è spazio anche per chi ha interesse nella fotografia, nell’ambiente, nei diritti umanitari. E se avete un’idea nuova, niente paura: basterà semplicemente formare il vostro club e mettercela tutta.

Vuoi sapere di più sulla John Cabot University?
Clicca qui »

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta