Scrittori in erba? Create in inglese

La John Cabot University di Roma premia i ragazzi delle scuole superiori vincitori del concorso di scrittura Italy Writes: i giovani artisti hanno espresso il loro talento in lingua inglese.

Carla Ardizzone
E io lo dico a Skuola.net

La John Cabot University di Roma premia i ragazzi delle scuole superiori vincitori del concorso di scrittura Italy Writes

C’è un’Italia che scrive in inglese e ama farlo tanto da esprimere la propria voce creativa nella lingua di Shakespeare. Sono i cento ragazzi di 25 scuole superiori di tutta Italia che hanno partecipato al concorso di scrittura creativa in lingua inglese Italy Writes della John Cabot University.

IL CONCORSO PER SCRITTORI INTERNAZIONALI - Come Università americana in Italia, la John Cabot University di Roma sostiene attraverso numerose iniziative con le scuole del territorio la cooperazione formativa per aiutare i ragazzi e le scuole italiane ad affacciarsi ed arrivare preparati a cogliere le sfide del mondo globale. Il concorso Italy Writes è giunto alla sua terza edizione e coinvolge ogni anno un numero crescente di ragazzi italiani che con il sostegno dei loro insegnanti si cimentano con la scrittura di un saggio o di un pezzo narrativo in inglese.

CHI SONO I VINCITORI? - I vincitori vengono selezionati da una giuria di professori e scrittori della John Cabot University e del prestigioso istituto di scrittura creativa dell’Iowa State University e premiati in una cerimonia aperta a tutti gli amanti della lettura e scrittura. I vincitori di quest’anno sono ragazzi dei licei, Dante Alighieri, Luciano Manara, Keplero e Virgilio di Roma e della Scuola Svizzera.

COGLI L'OCCASIONE! - Con originalità e leggerezza i vincitori hanno affrontato temi impegnativi come la relazione tra arte e criminalità, e il fragile equilibrio tra capitalismo e umanità. Eleonora, una delle vincitrici, ha invece presentato Steve Jobs come l’Ulisse senechiano dei nostri tempi. Quella emersa da Italy Writes è un’Italia giovane e creativa che sa riflettere però in modo adulto su se stessa e sul tempo in cui viviamo dimostrando la capacità di saper liberare e soprattutto esprimere energie creative di grande spessore. La tua passione è la scrittura e pensi di poter fare altrettanto? Perché non coinvolgere anche la tua scuola e partecipare al concorso Italy Writes dell'anno prossimo?

Per la lista completa dei vincitori clicca qui

Per conoscere tutti i progetti che la John Cabot University ha con le scuole superiori italiane clicca qui

Vuoi sapere di più sulla John Cabot University? Scarica la brochure!

Registrati via email
In evidenza