Tutti pazzi per la maglietta di Zuckerberg: perché vestire sempre uguale conviene

Lo avrete notato: Mark Zuckerberg non abbandona mai il suo look maglietta grigia+jeans. Prima di lui anche Steve Jobs aveva adottato una divisa inconfondibile, impossibile dimenticare il suo lupetto nero! La Silicon Valley, regno della tecnologia in California, non è di certo un posto dove si fa stile. Ma anche nelle sedi di Facebook, Twitter e Google l'abito fa il monaco: i codici di stile prevedono che se qualcuno veste in maniera colorata e particolarmente vistosa, può essere scambiato per un ingegnere frivolo e poco concentrato sul suo lavoro. Decisamente meglio una t-shirt semplice e una felpa per apparire come un ingegnere talentuoso. Le magliette collo a V e il maglioncino con zip sono tipici dei venture capital, coloro che finanziano le startup, mentre invece i maglioncini a giro collo sono la tipica divisa dei designer.

Non solo Zuckerberg

E allora perché il CEO di Facebook, come Steve Jobs, si veste sempre alla stessa maniera? La risposta è la seguente: per prendere meno decisioni frivole possibili. Mark Zuckerberg ha un'agenda piena di impegni e decisioni difficili da prendere, decisamente non ha voglia di pensare anche a come vestirsi la mattina. E' per questo che ha l'armadio pieno di magliette melange, create appositamente per lui dall'italiano Brunello Cucinelli per un valore di circa 400€. A creare i lupetti di Steve Jobs era invece Issey Miyake. Mark non ha nemmeno tempo per lo shopping ma c'è anche chi desidera emulare il suo stile, per questo un imprenditore tedesco sta vendendo online delle copie perfette delle t-shirt di Zuckerberg a 40€: la notizia sta facendo il giro del mondo, e il web è letteralmente impazzito per l'idea.

Perchè alcune persone di successo si vestono sempre allo stesso modo?

Secondo Daniel Levitin, professore di neuroscienze presso la McGill University di Montreal, ogni volta che il cervello deve prendere una decisione consuma energia. Nel consumare glucosio, i neuroni non distinguono tra una decisione di poco conto o una che potrebbe risolvere conflitti internazionali. Ad esempio, Barack Obama ha rivelato di vestire solo di grigio o di blu, riducendo al minimo la sua preoccupazione per l'abbigliamento o altre cose come decidere cosa mangiare a colazione. Gli altri che hanno trasformato il loro stile in divisa per ogni occasione? Sergio Marchionne, con il suo inconfondibile maglioncino, Giorgio Armani sempre in jeans e maglietta nera, Karl Lagerfeld con occhiali da sole, capelli legati, guanti e giacca scura su camicia chiara, Christopher Nolan, sempre in giacca e cravatta anche sul set dei suoi film.

Cristina Legnini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta