Diletta Carli: pronta per le Olimpiadi, ma che emozione!

manliogrossi
Di manliogrossi

Diletta Carli e la sua seconda Olimpiade

Ha solo 20 anni, da poco compiuti, ma ha già ricevuto due volte la convocazione per le Olimpiadi. Diletta Carli infatti, dopo Londra 2012, farà parte della nazionale di nuoto anche nei Giochi di Rio 2016 in programma tra qualche settimana. A differenza della passata esperienza olimpica, però, le prossime Olimpiadi la vedranno gareggiare da sola, nei 400 metri o negli 800 metri stile, e non solo in staffetta come a Londra. A Diletta che si dice “emozionata per la partenza per Rio” non resta quindi che preparare le valigie e armarsi di tanta grinta, la stessa che le ha permesso di arrivare così giovane, a disputare la sua seconda Olimpiade! E sulla maturità, affrontata lo scorso anno, ha le idee chiare “è stato uno scoglio non facile da superare”.

Guarda l'intervista a Diletta Carla

LA CARRIERA – Già nel 2010, a soli 14 anni, Diletta stabilì il record italiano giovanile nei 200 metri e nei 400 metri stile libero. La sua prima medaglia importante però arriva agli europei di Debrecen nel 2010 dove conquista l’oro nella staffetta 4X200 metri stile libero. Due anni dopo, viene convocata per i Giochi olimpici di Londra, sempre per gareggiare nella staffetta 4X200 stile. Il risultato questa volta per Diletta e le sue compagne non è certo lusinghiero, arrivarono infatti settime. A Rio, Diletta spera “di migliorare i tempi nei 400 e negli 800 stile”. E noi le auguriamo anche di conquistare una medaglia.



Manlio Grossi

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta