Nuovo album per i Coldplay: ecco il singolo Hypnotised

redazione
Di redazione

coldplay

Hypnotised è il nome del nuovo brano dei Coldplay, rilasciato poco dopo il brano realizzato in collaborazione dei Chainsmokers “Something just like this” e che, a due giorni dalla sua pubblicazione, ha già raggiunto le tre milioni e mezzo di visualizzazioni.
La canzone, uscita lo stesso giorno del compleanno del cantante del gruppo Chris Martin, fa parte dell’album “Kaleidoscope”, un EP di sole cinque canzoni che verrà lanciato il due Giugno. La locandina di questo EP riprende lo stile colorato di A Head Full Of Dreams.
La ballata, definita da Chris come un “non singolo”, parla di come il protagonista venga ipnotizzato dalla bellezza della sua amata e, intorno a questo tema centrale, si costruisce il resto del brano.


Testo:
Been rusting in the rubble
Running to a faint
Need a brand new coat of paint
Found myself in trouble
Thinking about what ain’t
Never gonna be a saint
Saying float like an eagle
Fall like the rain
Pouring in to put out the pain
Oh again and again

Now I’m hyp, hypnotised
Yeah I trip, when I look in your eyes
Oh I’m hyp, hypnotised
Yeah I slip and I’m mesmerized

It’s easy to be lethal
I’m learning from the news
It’s a guidebook for the blues
Saying it’s the very same steeple
People want to chose
They just see it from different views
And threading the needle
Fixing my flame
Oh now I’m moved to exclaim
Oh again, and again
Now I’m hyp, hypnotised
Yeah I trip, when I look in your eyes
Oh I’m hyp, hypnotised
Yeah I lift and I’m mesmerized

Oh again, and again
Now I’m hyp, hypnotised
Yeah I lift to a permanent high
Oh I’m hyp, hypnotised
It was dark
Now it’s sunrise

Traduzione:
mi sono arrugginito fra le macerie
ho corso fino a svenire
ho avuto bisogno di un nuovo mantello di pittura
mi sono trovato nei casini
pensando a quello che non fosse
non sono mai stato un santo
dicendo volo come un aquila
cado come la pioggia
che cade per alleviare il dolore
oh ancora e ancora

ora sono ipnotizzato
si io inciampo quando guardo nei tuoi occhi
ora sono ipnotizzato
si io scivolo e sono ipnotizzato

è facile essere letali
lo sto imparando dai giornali
è un libro di istruzioni per la tristezza
dicendo che è sempre lo stesso campanile

le persone voglio scegliere
vedono le cose da un altro punto di vista
e infilano il filo nell’ago
mettendo a posto la mia fiamma
oh adesso sono pronto a gridare
ancora e ancora

ora sono ipnotizzato
si io inciampo quando guardo nei tuoi occhi
ora sono ipnotizzato
si io scivolo e sono ipnotizzato

oh ancora e ancora
ora sono ipnotizzato
si io mi alzo verso vette eterne
sono ipnotizzato
era tutto buio
ora invece è arrivata l’alba.


Edoardo De Angelis

Commenti
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata

Sei curioso di sapere di cosa parleremo mercoledì prossimo? Allora segui il nostro sito per saperlo!

31 maggio 2017 ore 16:30

Segui la diretta