Bastano 3 secondi di video per bloccare iPhone e iPad

SerenaSantoli
Di SerenaSantoli

crash iphone

Bastano pochi minuti per decretare il blocco di iPhone e iPad. Come? cliccando play su un video. Come riporta il sito Wired, sta circolando un video che tramite una falla interna blocca del tutto i dispositivi. Cosa è successo e soprattutto come evitare il disastro? Non disperate, ve la caverete con un po' di nervosismo e telefono o tablet usciranno illesi. Questo perché il bug non sembra comunque avere conseguenze a lungo termine. La soluzione è facile: per tornare alla situazione di base basta forzare il riavvio del dispositivo tenendo premuti a lungo e contemporaneamente il pulsante di accensione e il tasto home. Solo per l'iPhone 7 e 7 Plus occorre premere il tasto per l’abbassamento del volume. Il consiglio è uno solo: attenzione ai video che vi mandano.

Quali dispositivi

Sono esposti al rischio sia iPhone che iPad di tutti i modelli e le versioni del sistema operativo, dalla più recente fino a iOS 5. In sostanza il device smette di rispondere ai tocchi sul touchscreen e a quelli dei pulsanti fisici. Unica mossa possibile è il riavvio.

Che video è

Si tratta di un semplice file mp4 della durata di meno di 5 secondi, che dopo pochi istanti dalla riproduzione rallenta tutte le operazioni sul telefono o sul tablet fino a renderli del tutto incapaci di funzionare correttamente.

Le cause

Ancora sconosciuto il motivo per cui iPhone e iPad vadano in tilt in questo modo, ma, secondo Wired, "la miccia viene accesa dalla decodifica di un flusso video, ed è probabile che all'avvio del meccanismo ci sia una malformazione interna al file mp4 che causa una fuoriuscita di memoria quando viene caricato in Safari".

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta