Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Denuncia il prof perché gli ha dato del 'somaro'

Dopo che il prof gli ha dato del 'somaro', uno studente ha raccontato tutto ai genitori che hanno denunciato l'insegnante per abuso di potere

Cristina.M | Segui su Google+ - 19 marzo 2012 60 commenti
E io lo dico a Skuola.net
Somaro

Il prof dà del “somaro” a uno studente, i genitori non la prendono bene e denunciano l’insegnante per abuso di potere. La vicenda apparentemente banale va avanti da circa un anno e ora sarà la Procura a decidere cosa fare.

SEI UN SOMARO! - L’episodio è accaduto l’anno scorso in una scuola media di Castel di Juduica, in provincia di Catania: un professore corresse la risposta di un suo studente, ma di fronte all’insistenza dell’alunno che pretendeva di avere ragione, l’insegnante lo rimproverò dandogli del “somaro”.

UNA DENUNCIA DOPO L'ALTRA
- Lo studente raccontò tutto ai genitori che chiesero spiegazioni all’insegnante, ma il colloquio degenerò: il prof denunciò i genitori del ragazzo per ingiurie e a loro volta i genitori denunciarono l’insegnante per ingiurie e abuso di potere.

SI RIAPRE IL CASO - Il Pubblico Ministero di Catania decise per l’archiviazione del caso, mettendo fine ad una querelle che sembrava di poco conto, ma i genitori non si sono ritenuti soddisfatti e, per far pagare al prof il loro risentimento per l’offesa verso il figlio, sono ricorsi al Gup (Giudice dell'Udienza Preliminare) riaprendo il caso che adesso dovrà essere giudicato dalla Procura.

ANCHE TU SUBISCI INSULTI DAL PROF? - Anche sul Forum di Skuola.net capita di leggere le lamentele di studenti che si sono sentiti offesi dai commenti e dai giudizi pesanti di alcuni loro professori. Ma se fino a qualche anno fa, quando lo si raccontava a casa, i genitori appoggiavano l’insegnante, magari con qualche punizione accessoria, ora i tempi sembravo veramente cambiati. Non si riconosce più l’autorità dell’insegnante o forse cresce il numero di professori che non riescono ad approcciarsi nel giusto modo con i propri studenti?

Lasciate la vostra opinione.

Cristina Montini
Registrati via email