Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Ho fatto 105 ore di assenza, sarò bocciato?

Il problema del calcolo delle assenze è quello che più preoccupa la maggior parte degli studenti. Oggi vi tranquillizziamo spiegandovi come capire se verrete o no bocciati a causa sua.

Serena R. | Segui su Google+ - 02 marzo 2012 19 commenti
E io lo dico a Skuola.net
assenze bocciatura

Ragazzi, ormai il primo quadrimestre è finito e ci stiamo inoltrando nel secondo. Diciamo che questi ultimi mesi sono stati davvero ricchi di eventi e, tra manifestazioni, scioperi e occupazioni, molti ragazzi hanno saltato parecchie ore di lezione. Ecco quindi che scatta l’allarme assenze. Dite la verità, quanti di voi, in questo periodo, si stanno chiedendo se le ore o i giorni di assenza fatti li condurranno dritti dritti alla bocciatura? Per fortuna, ci siamo come sempre noi a spiegarvi come fare e, stavolta, ve lo mostriamo proprio in termini pratici.

105 ORE DI ASSENZA: BOCCIATO? – Proprio in questi giorni G. ci ha scritto con un dubbio terribile: “Salve, ho ritirato oggi la pagella del 1° quadrimestre, frequento il professionale e leggendo il vostro articolo sulle assenze ho sommato tutte le ore d'essenza delle varie materie. Bene, ne ho fatte 105, rischio la bocciatura? Inoltre, per quanto riguarda il profitto, vado bene in tutte le materie!

COME POSSO SAPERE SE VERRO’ BOCCIATO? – Allora, come già vi avevamo spiegato qui, il calcolo delle assenze non è molto difficile da fare. Prima di tutto, dovete capire di quante ore totali si compone il vostro indirizzo. Per saperlo, basta consultare il P.O.F. (piano dell’offerta formativa) presente sul sito della vostra scuola. Dopo di che, dividete quelle ore per 4. Il risultato sarà il numero di ore di assenza che non dovrete superare, pena la bocciatura.

AIUTIAMO G.! – Noi siamo andati a controllare sul sito della scuola di G. qual è il totale delle ore del suo indirizzo, ed abbiamo visto che è 1056. Quindi, in base a quello che vi abbiamo spiegato prima:
Ore di assenza: 1056 / 4 = 264
Per non essere bocciato, G. non dovrà superare le 264 ore di assenza, quindi, avendone fatte 105, per ora è salvo!

Quante assenze hai fatto durante l’anno? Sei preoccupato?

Serena Rosticci
Contenuti correlati
Accedi con Facebook
Registrati via email