Benvenuta Primavera 2017: ecco perché inizia il 20 marzo

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci
equinozio primavera

Credevi che la primavera iniziasse il 21 marzo? E invece no! Quest’anno la primavera, come ci ha informato anche Facebook con il suo augurio accompagnato da due simpatici uccellini bianchi, è arrivata il 20 marzo e noi di Skuola.net vi spieghiamo il perché.

Facebook è impazzito?

Non mentire, anche tu probabilmente hai pensato che oggi 20 marzo Facebook abbia sbagliato alla grande. Non basta un raggio di sole a fare primavera, e a te hanno sempre insegnato che l'equinozio di primavera cadesse ogni 21 marzo. Chi ha ragione?

Anno bisestile

Come ti avevamo già spiegato, un anno non è composto solamente da 365 giorni, ma da sei ore in più, ed è questo il motivo per il quale, ogni quattro anni, si aggiunge un giorno in più all’interno anno. Questo è anche il motivo per il quale gli equinozi cambiano. Infatti, anche se in realtà i giorni dell’inizio delle stagioni sono sempre gli stessi, gli orari in cui queste partono no: se un anno non è bisestile, l’ora dell’equinozio avanza, se è bisestile torna indietro di un giorno. O meglio, questo fino all’arrivo di Gregorio XIII.

Primavera riformata: per ora inizia il 20 marzo

Infatti, con la riforma gregoriana sono stati tolti tre giorni bisestili ogni quattrocento anni. Questo ha fatto sì che alla fine del Novecento, quando sono stati scritti i libri su cui tutti, chi più, chi meno, abbiamo studiato, l’equinozio di primavera fosse avanti. Ma l’avvento del Duemila lo ha riportato indietro di un giorno, esattamente al 20 marzo, ed ecco svelato il mistero. Lo sapete quando la primavera tornerà ad essere il 21 marzo? Nel 2102.

Viva la geografia astronomica

In realtà, il mistero dell’equinozio di primavera non sarebbe stato tale se gli equinozi e, più in generale, tutta la geografia astronomica, fosse stata studiata meglio. Ma, per fortuna, a questo c’è sempre un rimedio grazie agli appunti di Skuola.net.

Equinozi e solstizi
Le stagioni astronomiche
Terra - Moti
Terra- I moti secondari

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta