Come diventare speaker radiofonico: l’opportunità che non ti aspettavi

Unicusano
In collaborazione con Unicusano

Come diventare speaker radiofonico: l’opportunità che non ti aspettavi

Il lavoro del giornalista è sempre più gettonato, tanti i ragazzi che si avvicinano a questa professione e alle sue diverse declinazioni. Tra queste riscuote sicuramente molto successo quella del giornalista radiofonico. Chi infatti pensa che l’avvento e lo sviluppo della televisione prima e di Internet poi, abbiano eclissato la radio, si sbaglia di grosso. La vecchia signora infatti mantiene ancora il suo fascino che potremmo definire eterno, non solo per i giovani che hanno la passione per la notizia, ma anche per chi ama fare intrattenimento e per chi, infine, adora la musica. Ma da dove bisogna iniziare per intraprendere la carriera di speaker radiofonico? Ecco alcuni consigli!

Diventare uno speaker radiofonico: i consigli

Una voce gradevole all’ascolto è essenziale, così come essere spigliati e avere un’ottima conoscenza della lingua italiana. Sono certamente queste le basi per chi vuole avvicinarsi al mondo del giornalismo radiofonico e ha il sogno di lavorare come speaker. Ma non basta questo. Così come accade un po’ per tutto, infatti, per riuscire è indispensabile tanto impegno e soprattutto fare gavetta, per poi diventare un serio professionista e approdare in una grande radio. Se vuoi davvero intraprendere questo percorso, perchè non iniziare proprio dall’università? Spesso, gli atenei hanno radio locali disposte ad accogliere gli studenti per fare esperienza. Alcune di queste, poi, sono particolarmente seguite e, grazie alla bravura di autori, speaker e giornalisti, hanno ricevuto riconoscimenti e premi.

L’esperienza offerta da Radio Cusano Campus

Una di queste è Radio Cusano Campus: nata nel 2004 come radio universitaria, ha conquistato in poco tempo un ruolo centrale all’interno della radiofonia nazionale ma non solo. Tanti gli studenti che hanno voluto conoscere da vicino, o meglio da ‘dentro’, Radio Cusano Campus: la redazione infatti offre agli studenti dell’ateneo la possibilità di collaborare, ricoprendo diverse e stimolanti mansioni. Da speaker di rubriche, riguardanti diverse tematiche, a social media manager, figura essenziale per far comunicare radio e social, sono diverse e stimolanti le esperienze offerte a chi vuole avvicinarsi al giornalismo radiofonico ancor prima di terminare gli studi. Un’occasione, quella offerta dall’Università Niccolò Cusano, preziosa e formativa utile agli studenti perché permette loro di conoscere da vicino una professione e di capirne meglio le dinamiche. Gli inviati di Skuola.net sono andati a visitare gli studi e hanno raccolto le testimonianze di chi ha fatto della radio una professione, oltre a quelle dei ragazzi alle prime armi: guarda il video e scopri di più su questo mondo affascinante.

>>>La radio è la tua passione? Scopri di più su Radio Cusano Campus >>>