6 ottimi motivi per scegliere la Svezia come meta per il tuo Erasmus

Andyb3105
Di Andyb3105

svedesi

Ci sono almeno 6 ottimi motivi per studiare in Svezia. E tra questi non ci sono le chiome bionde e gli armadi dell'Ikea. No, nemmeno i salmoni. Ecco quali sono, secondo TopUniversity.com, i valori aggiunti che ti darà trascorrere un periodo di studio in Svezia!

6. Penserai in maniera più creativa

Un professore dell'università è diventato famoso per aver detto che l'università non ti insegna a fare un lavoro, ma ti insegna come pensare. Belle parole, ma cosa vuol dire insegnare a pensare? Nella maggior parte delle università del mondo, questo significa insegnare il pensiero critico, che non è sinonimo di imparare a pensare con la tua testa: infatti pensare in maniera critica vorrà dire il più delle volte seguire il metodo in cui crede il tuo professore, e te ne accorgerai ogni volta che sarai ostile rispetto a quei metodi.

Le università in Svezia hanno un approccio completamente differente. I professori ti insegnano a pensare in maniera critica, esattamente come nelle altre università, però è il contesto che cambia: ti verrà insegnato anche a pensare in maniera indipendente e creativa, non solo ponendoti problemi sul mondo non accademico, ma su tutto. Questo ti darà modo di guardare al mondo con occhi nuovi e cambierà il tuo modo di pensare.
Adesso non ti spaventare, non inizierai a guardare la realtà che ti circonda pensando che è tutto sbagliato e che fa schifo, ma ti inizierai a domandare se davvero quella che hai davanti sia la migliore delle soluzioni possibili. Questo approccio, molto creativo e meno statico è uno dei motivi per cui la Svezia è costantemente in cima alle graduatorie sulle nazioni più innovative.

Scopri di più su Stoccolma, la capitale della Svezia!

5. E' stimolante

Ci sono milioni di aneddoti terribili sui corsi universitari troppo difficili. Purtroppo devo darti cattive notizie: l'università è fatta per porti di fronte a nuove sfide. Le Università svedesi sono stimolanti, ma l'approccio didattico è costruito in modo tale da far si che tu abbia gli strumenti per ottenere il meglio dalla tua esperienza, non solo per vedere fino a che punto puoi spingerti.

Il valore aggiunto di questo sistema si intuisce dal fatto che il sistema educativo svedese è tra i migliori al mondo. La Svezia è anche la casa di molte delle scuole secondarie eccezionali: e tieni presente che le valutazioni vengono fatte da organizzazioni internazionali indipendenti!
Un altro elemento che gioca a favore del sistema svedese è che si focalizza su ogni contenuto, non solo sull'ottenimento dei crediti per ottenere la laurea. I corsi si focalizzano sul ragionamento, sulla razionalità e, cosa più importante di tutte, sulla tua dedizione: le università svedesi non ti insegnano solo come pensare, ma anche come applicare le tue conoscenze.

4. Potrai scordarti di scaldare la sedia in aula

Puoi vedere uno studente annoiato in contemplazione in ogni aula del mondo: sfortunatamente, molti professori sono talmente concentrati a tenere lezione che non ci fanno caso. Magari non gli interessa nemmeno del fatto che gli studenti siano stimolati a seguire. Se il tuo interesse a lezione è giocare a Candy Crush, evita la Svezia: tutto lì è incentrato sull'innovazione e l'applicazione. I professori vogliono sapere che tu non stai solo incamerando nozioni, ma che stai anche imparando a applicarle. Esigono che tu partecipi, e ti sarà richiesto di dimostrare la tua conoscenza e abilità di utilizzarla.

3. Entrerai in contatto con l'ecosostenibilità

C'è grande preoccupazione sulla questione della ecosostenibilità in questo periodo storico. La Svezia è uno degli stati che ha fatto dell'ambiente una priorità. Esattamente come l'attenzione sulla conoscenza applicata, questa nazione e i suoi cittadini prendono davvero sul serio questa faccenda. Se sei interessato al perseguimento della causa ambientalista troverai moltissime anime affini alla tua in Svezia.

D'altra parte, questo interesse per la questione ambientale si riflette anche sulle graduatorie della Svezia, che è stata valutata come la prima al mondo per la ecosostenibilità. Questo è dovuto ai molti progressi che ha fatto questa nazione nell’ambito del controllo delle emissioni di gas serra e della costruzione di sempre più spazi per l'energia sostenibile.

2. Entrerai in contatto con tante persone diverse

Un altro tratto caratteristico della società attuale è la diversità tra persone e culture all'interno di una nazione. Nell'ultimo secolo, la tecnologia ha reso davvero facile spostarsi e viaggiare per il mondo, e questo ci porta a confrontarci quotidianamente con moltissime tradizioni lontane dalla nostra. È fondamentale imparare non solo a promuovere la diversità, ma anche a sentirci a nostro agio con essa. La Svezia è uno stato veramente multiculturale, nel senso che non solo “consente” di dare sfogo alle diversità, ma ha anche delle politiche di promozione dell'accettazione: infatti è una delle nazioni più quotate al mondo per il rispetto delle differenze, tra cui la parità di genere e il sostegno dei diritti della comunità LGBT, sicuramente per l'attitudine progressista dei suoi cittadini.

1. Non ti devi preoccupare dei costi!

Se hai intenzione di trasferirti in pianta stabile in Svezia e intraprendere lì tutto il tuo percorso universitario, sappi che l'università svedese è gratuita per gli studenti dell'Unione Europea!

Il fatto di essere abituati alla creatività e a risolvere problemi, rende i candidati che hanno studiato nelle università svedesi ideali per il mondo del lavoro, dato che queste caratteristiche sono tra le più richieste nel mondo del lavoro. Quindi, perché non farci un pensierino?

Andrea Buticchi

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta