858 posti non assegnati ai test d'ingresso, a chi andranno?

Cristina Montini
Di Cristina Montini

posti test ingresso

Pensiamo alla fatica di prepararsi ai test di ingresso durante l’estate, alla delusione di non averli superati… e poi veniamo a sapere che sono rimasti scoperti 858 posti! È proprio così, la maggior parte dei posti riservati agli studenti extracomunitari non è stata assegnata. La Gelmini ora vorrebbe ridistribuirli, ma pare non si possa più fare nulla.

POSTI RISERVATI - Chi non è riuscito a superare i test di ingresso di Medicina, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura avrà di che mordersi le mani. Oltre ai 20mila posti destinati agli studenti italiani e comunitari, 1.210 erano quelli riservati a studenti extracomunitari che non vivono in Italia, ma di questi, solo 325 sono stati occupati.

POCHI STRANIERI SUPERANO IN TEST - Il motivo della decimazione di così tanti stranieri è, da una parte, il fatto che si sono presentati meno candidati rispetto ai posti disponibili, dall’altra, il fatto che l’entrata in vigore della regola sul punteggio minimo ha mietuto più vittime del previsto. Da quest’anno, infatti, tutti gli studenti, italiani, comunitari o extracomunitari, per poter ottenere un posto in una facoltà ad accesso programmato devono raggiungere un punteggio di almeno 20 su 80 ai test di ingresso.

CHE SPRECO! - Sarà probabilmente per le difficoltà incontrate con la lingua italiana, ma tra i ragazzi non europei il test lo hanno passato veramente in pochi ed ora tutto quel ben di Dio di posti rischia di andare sprecato. La Gelmini ha dichiarato: “Vorrei che questi posti fossero riassegnati agli studenti italiani e comunitari che sono rimasti fuori dalle graduatorie”, ma pare che ormai sia troppo tardi per questo, d’altronde chi non ha superato il test ha già ripiegato su un piano B. La soluzione che finora risulta più realizzabile è quella di recuperare questi 858 posti l’anno prossimo. Quindi, in attesa di nuove indicazioni, non vi rimane che portarvi avanti con gli esami in un’altra facoltà e ripetere il test l’anno prossimo.

Secondo te è giusto che i posti non assegnati siano “recuperati” l’anno prossimo?

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta