Copiano la tesi di laurea, rispediti a casa

Cristina Montini
Di Cristina Montini

tesi di laurea copiate

Rimandati a casa perché le tesi sono state copiate. È quanto è accaduto a due laureandi di Perugia la settimana scorsa. Si sono presentati con tanto di parenti e amici al seguito, nei loro abitini freschi ed eleganti, magari presi appositamente per l’occasione, e una volta arrivati all’università l’amara sorpresa: “Oggi niente laurea, tornate a novembre”.

C'È DEL COPIATO IN QUELLA TESI?
- Due studenti di Scienze della Comunicazione di Perugia non hanno potuto discutere la loro tesi di laurea lunedì scorso, perché il controrelatore ha affermato di essersi accorto che alcune parti del loro lavoro sono state copiate, quindi tutto rinviato alla prossima sessione.

GIUSTO PROVVEDIMENTO... - Ad esprimersi sull’accaduto è stata subito Alleanza Universitaria che, sebbene consideri giusto il provvedimento in quanto “a tutela del merito e di chi si impegna affinché la propria tesi vada ad arricchire la cultura della collettività”, allo stesso tempo punta il dito sul ritardo con cui è stato comunicato il rinvio della discussione.

... PERO' POTEVANO DIRLO PRIMA! - Alleanza Universitaria infatti specifica: “Drammatico e profondamente scorretto è che però tale informazione agli studenti venga fornita il giorno stesso della discussione, occasione che, come noto, rappresenta una cerimonia, anche familiare. Ancora più drammatico per chi, studente fuori sede, ha fatto spostare amici e parenti a Perugia per una laurea che poi non c’è stata!” Tanto che, prosegue Alleanza Universitaria, “ciò pone seri dubbi su quando la commissione abbia preso visione delle tesi in oggetto”. E informa di essersi attivata per chiedere spiegazioni alla Presidenza della Facoltà di Lettere e Filosofia.

NON CEDETE ALLE TENTAZIONI - In attesa di sapere se effettivamente quelle tesi siano state copiate, prendete la vicenda come insegnamento: non cedete alla tentazione del copia/incolla per far prima e laurearvi da furbi. Anche perché, ammesso che la passiate liscia, prima o poi dovrete dimostrare ciò di cui siete capaci nel mondo del lavoro, quindi lasciate perdere le scorciatoie illegali e non abbiate paura di mettervi alla prova.

Cristina Montini
[strip]

Commenti
Skuola | TV
Amore e sessualità, quello che non sai sulla tua sicurezza

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta