5 acconciature per essere alla moda quest’anno

redazione
Di redazione

5 acconciature per essere alla moda quest’anno

Da sempre si sa che i capelli raccontano la personalità di una donna, interpretandone il carattere e gli stati d’animo. Imparare a pettinarsi secondo ciò che valorizza maggiormente il tuo volto, quindi, è importante anche per mostrare agli altri chi sei veramente. Ovviamente l’aspetto esteriore conta fino ad un certo punto, ma è comunque importante essere sempre al top! Noi di Skuola.net abbiamo pensato di svelarti le ultime tendenze in fatto di acconciature, per farti essere sempre all’ultima moda. Ecco quali sono le più gettonate per la primavera- estate 2017:

5. Trecce

Le trecce ritornano, dalle boxer braids alle afro, per non parlare di quelle a spina di pesce da sfoggiare non solo nelle grandi occasioni. Insomma la treccia la ritroveremo ovunque, sia nelle acconciature voluminose che nelle chiome sciolte.

4. Coda di cavallo alta

È senza dubbio l’Ideale per avere sempre i capelli in ordine ma è utile anche per valorizzare i lineamenti del volto. La praticità poi è assicurata!

3. Chignon


Da sempre lo chignon è un must tra le pettinature di una donna. Quest’ anno oltre a quello alto abbiamo anche la variante disordinata che riesce a donare al tempo stesso eleganza e versatilità.

2. Effetto bagnato

Per tutte le lunghezze, l’effetto wet quest’ estate è un vero must. Cere, gel e spray… i prodotti più utilizzati per avere i capelli come se fossi appena uscita dalla doccia.

1. Onde

Quest’anno è l’acconciatura più trendy, stiamo parlando delle onde, o meglio beach waves, morbide come quelle dei capelli asciugati al sole e talvolta accompagnate da una cotonatura che regala un maggior volume all’intera acconciatura.

Flaminia Zauli

Commenti
Skuola | TV
Tutto quello da sapere sull'alternanza scuola lavoro

Nella prossima puntata ospite in studio il sottosegretario del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Gabriele Toccafondi. Con lui parleremo di alternanza scuola lavoro. Non perdere la puntata!

27 aprile 2017 ore 16:45

Segui la diretta