A scuola vietati tattoo e capelli colorati

francesca_fortini
Di francesca_fortini

 A scuola vietati tattoo e capelli colorati

In Turchia è stato abolito il divieto di indossare il velo. E non solo. Adesso le ragazze non potranno più truccarsi, e nessuno potrà sfoggiare piercing e tatuaggi tra i banchi di scuola. E' di oggi, infatti, la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale.

Gli studenti "devono presentarsi a scuola con il volto visibile: non possono usare sciarpe, berretti, cappelli, borse o altri accessori con simboli politici o scritte; non si possono tingere i capelli, non possono avere tatuaggi né sfoggiare il trucco; non possono avere piercing, né baffi né barba". Questo quanto riportato sul sito web del giornale Hurriyet.

Le proteste, ovviamente, non sono mancate. Nate, soprattutto, dalla decisione di abolire il divieto di indossare il velo, scelta precedentemente fatta per rendere la scuola un territorio laico.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta