Prof 'enigmista' mette studenti al bivio

Prof "enigmista" mette studenti al bivio per la promozione

Potrebbe sembrare un film ma non è cosi. Nel Maryland un professore di psicologia si è trasformato in un Joker reale mettendo alla prova in suoi studenti. Anzi, ad essere precisi ha fatto un po’ come il crudele protagonista di Saw usando uno stratagemma psicologico per testare alcune qualità dei suoi studenti. La redazione di Skuola.net, da una segnalazione di FanPage.it, ha approfondito la storia e vi racconta il perché il prof ha deciso di mettere in atto questo gioco psicologico con i suoi allievi.

IL TWEET VIRALE DEL PROF – La vicenda del crudele prof è accaduta oltremare, siamo in America all’università del Maryland, dove insegna Dylan Selterman professore di psicologia, che ha architettato un modo molto particolare per mettere in difficoltà i suoi studenti. Come il protagonista di Saw che metteva alle strette le sue povere vittime, anche il “crudele” prof del Maryland ha fatto lo stesso con i suoi alunni (senza metterci tutto il sangue e le sofferenze del film), infatti li ha messi di fronte un bivio dicendo loro «vi darò da 2 a 6 punti in più all’esame, ma se più del 10% mi chiederà il massimo non metterò i punti aggiuntivi a nessuno». A quel punto ha chiesto ai ragazzi se volessere 2 o 6 punti in più. L’idea, un po’ cattiva in effetti, è stata diffusa su internet da uno dei suoi alunni che ci ha fatto un tweet, che in poche ore è diventato virale.

STRATAGEMMA CRUDELE OPPURE NO? – Lo studente che ha deciso di divulgare il gioco psicologico del suo prof, ha postato la domanda chiedendo alla platea del web “che razza di professore è questo?”, e non immaginava che in poco tempo sarebbe diventato un vero e proprio fenomeno virale con fiumi di like e retweet; a quel punto il prof si è sentito obbligato a spiegare le ragioni del suo esperimento, e ha risposto al suo alunno attraverso il suo profilo twitter, uscendo allo scoperto. Il docente ha poi spiegato che voleva semplicemente testare l’altruismo dei giovani allievi e capire quanto fossero stati in grado di mettere da parte il loroegoismo e arrivismo, a favore del beneficio comune. Il suo test aveva intenzione di dimostrare che le scelte personali spesso, possono compromettere il benessere comune.

Come evitare la bocciatura

COME E’ ANDATA A FINIRE? – Vi state chiedendo come è finita questa storia? Bhè diciamo che fino ad ora solo una delle sue classi ha dimostrato di essere altruista. Gli altri studenti, molto provati dallo stress a cui sono stati sottoposti per ora sono ancora un po’ arrabbiati, e sono tutti d’accordo nel pensare che il loro prof sia stato crudele e che la sua idea non sia stata poi tanto carina nei loro confronti.

Carmine Zaccaro

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta