Fenomeno Pro-Ana

xpinkyx
Di xpinkyx


I Disturbi del Comportamento Alimentare hanno un'incidenza molto elevata nelle fasce giovanili della nostra popolazione. Secondo l’ultimo rapporto Eurispes, oltre 2 milioni di ragazzi e ragazze in Italia, tra i 12 e i 25 anni soffrono di un Disturbo del Comportamento Alimentare.
Nuovo fenomeno entrato in Italia è quello del sito Web Pro Anoressia: i siti Pro Anoressia non risultano essere altro che uno spazio libero, dove persone sofferenti di un grave disturbo si concedono di parlare di quello che loro stesse vedono come cardine della loro vita: il tirannico problema del loro rapporto con il cibo e con il proprio corpo.
I siti Web Pro Anoressia o, detti anche pro-Ana, si sviluppano in due categorie parallele: il Blog e il Forum.

La prima tipologia, più di carattere pubblico, si manifesta con l'utilizzo di Blog dove le persone che li hanno creati inseriscono, quasi giornalmente, il loro diario del disturbo alimentare e i loro obbiettivi; del tutto incentrate sul rapporto cibo-peso.
Una seconda categoria è la forma del Forum privato Questi sono composti da una severa selezione che permette, o nega, l'accesso a chi desideri partecipare affinchè giovani ragazzine non vadano li solo per perdere 2 o 3 kg.
In questo periodo si sta discutendo molto dei forum pro-ana e li si sta catalogando come forum che incitano all'anoressia. Ma questa affermazione è del tutto irrilevante poichè in un forum pro-ana le ragazze si ritrovano per aiutarsi tra di loro a convivere con la malattia, per parlare del loro disagio con il mondo che prima lancia modelli magrissimi attraverso i media e poi si lamenta che le ragazze al giorno d'oggi sono tutte anoressiche! Questo dimostra l'ipocrisia della gente che non cerca di capire queste ragazze ma al contrario le attacca chiudendo i loro forum che non sono dannosi..che non danno consigli su come vomitare o roba simile (come dice la voce che si è sparsa nel web). Essere favorevoli all'anoressia non significa voler diventare anoressiche ma semplicemente non volerne uscire e non si può obbligarle a uscirne xkè sarebbe come obbligare un fumatore a non fumare più. Ognuno è libero di scegliere cosa fare della propia vita..

Commenti
Skuola | TV
'Ghost in the Shell' scopri il film in anteprima

Nella prossima puntata parleremo di 'Ghost in the Shell' l'attesissimo film con Scarlett Johansson in uscita a fine marzo. Se vuoi conoscere in anteprima le curiosità legate alla pellicola allora segui la Skuola Tv!

29 marzo 2017 ore 16:30

Segui la diretta