Laurea...in pompe funebri!


Di corsi di studio bizzarri ne esistono parecchi. Ad esempio il mio gommista di fiducia sostiene di essersi laureato con Cepu alla Scuola Normale Superiore per Gommisti...Ma questa è un'altra storia. Invece in Gran Bretagna esiste una laurea in pompe funebri. Sì avete capito bene, un corso di laurea tutto per becchini. Nel biennio di studi l'obiettivo è di "dare una preparazione di prim'ordine ai giovani interessati ad una carriera dirigenziale nella fiorente, variegata, lucrosa "industria del caro estinto". L'insegnamento sarà gestito dal "Center for Death and Society", un centro di ricerca creato all'interno dell'ateneo per studiare il ruolo della morte nella società.

Il programma di studi approfondisce le tante sfaccettature del mestiere: come si prepara al meglio per l'ultimo viaggio il corpo di una persona appena deceduta, come si pilota il lutto dei familiari, quali cerimonie possono essere organizzate in memoria del defunto, quali opzioni esistono per la bara e la sepoltura...

Sono finiti i tempi delle esequie tradizionali standard. Il mercato richiede impresari di pompe funebri molto più sofisticati. Nel Regno Unito è aumentato il numero delle famiglie che chiedono funerali allestiti "in celebrazione della vita" e gli operatori del settore si ritrovano quindi con un nuovo ruolo, di "animazione" dei funerali. Molti chiedono bare "personalizzate", con le insegne e i colori della propria squadra di calcio, e non manca chi vuole suggellare la sepoltura addirittura con i fuochi d'artificio.

Il corso in funerologia è stato finanziato della National Association of Funeral Directors, il sindacato dei direttori di pompe funebri. "Lavorare assieme alla Nafd - spiega la dottoressa Glennys Howarth, direttrice del centro - rafforzerà la nostra comprensione delle questioni riguardanti la morte, i riti funebri e il lutto e ci aiuterà nell'addestramento pratico degli studenti".
E, per i più appassionati, dopo la laurea biennale si apre anche la possibilità di un master in tanatologia...sempre che non ci scappi il morto.
Chissà, forse questa curiosa laurea nasce sull'onda della serie televisiva Six Feet Under che narra le gesta di una famiglia di becchini.

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta