Laura Chiatti: ho lasciato il mio ex per una cena con Muccino


Laura Chiatti - un nome diventato familiare prima alla stampa e ai critici per un film d'autore (L'amico di famiglia, di Paolo Sorrentino), poi al grande pubblico per un tormentone pubblicitario (Vodafone), e che ancora più familiare diventerà tra pochi giorni perché è quello dell'attrice protagonista di Ho voglia di te, seguito di Tre metri sopra il cielo - improvvisamente si è trovata su tutti i giornali, inseguita dai paparazzi e da chi le attribuiva ogni genere di relazione, da Riccardo Scamarcio (coprotagonista di Ho voglia di te) a Tiziano Ferro (che l'ha voluta nel video di Ti scatterò una foto), a, soprattutto, Silvio Muccino (conosciuto sul set Vodafone). Dalle pagine di Vanity Fair, che le dedica la copertina in edicola dal 21 febbraio Laura fa il punto della sua situazione sentimentale: "A settembre ho lasciato Luca, il mio fidanzato storico, dopo sette anni".

C'era un altro?

"Non proprio: ho provato attrazione per un altro e quindi l'ho lasciato prima che succedesse qualcosa. Ho capito che era finito l'amore, anche se in realtà non andava bene già da due anni. È andata come pronosticavano le mie amiche: lo lascerai quando partirai di testa per un altro".

Come si è accorta di essere partita di testa?

"Non mi era mai capitato, ma non capisci più niente. Io ho lasciato Luca solo per andare a cena con una persona".

A cena?

"Ho sentito la necessità di uscire a cena con Silvio. Mi ero resa conto che verso di lui, oltre all'amicizia, stava per nascere qualcos'altro. Ma per non avere nessun tipo di problema, per non dover inventare scuse o bugie, ho lasciato il mio fidanzato".

Com'è stata quella cena?

"Divertente, mi ha aperto il cervello".

Silvio sapeva che lei aveva rotto un fidanzamento per andare al ristorante?

"No".

Dopo la cena, che è successo?

"Ci siamo rivisti. Siamo stati vicini per un periodo, ci siamo frequentati. Io sono molto istintiva, se credo di avere incontrato una persona che può darmi sensazioni forti, mi do subito, a 360 gradi. E Silvio è un ragazzo intelligente e sorprendente, con lui non ti annoi mai. Poi abbiamo un grande feeling caratteriale, ci divertiamo come pazzi".

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta