Dimmi quanti soldi hai e ti dirò che social usi

foto di instagram è il social dei ricchi

Sei (o ti senti) ricco? Probabilmente preferisci usare Instagram, mentre se il tuo reddito è più basso dovresti preferire il caro e vecchio Facebook. È quanto emerge da uno studio di Pew Research Center sui giovani statunitensi riportato da Wired. La correlazione tra l'uso di questo social con la fascia di reddito a cui si appartiene ancora è sconosciuta.

AI RICCHI PIACE SOCIAL, MEGLIO SE INSTAGRAM - Che la nostra vita sia condizionata dai social non è una novità. Passiamo le nostre vite a condividere quello che facciamo, che mangiamo, che guardiamo e che ascoltiamo con gli altri, sempre alla disperata ricerca di like. La vera novità è che i soldi fanno la differenza anche in questo. Più è alta la fascia di reddito alla quale si appartiene, più si alza la percentuale di giovani statunitensi che preferiscono socializzare la loro vita su Instagram, mentre al contrario si abbassa quella di chi preferisce postarla su Facebook. A restare affezionata al social di Zuckerberg è proprio la fascia di età compresa tra i 13 e i 17 anni le cui famiglie sono di basso reddito. Sotto i 30mila dollari l'anno (28mila euro) la preferenza di Facebook è al 51% contro quella di Instagram che sfiora il 19%.

Scopri quali sono le persone che usano Facebook secondo Willwoosh

FACEBOOK, IL SOCIAL DEI POVERI? - Le cose cambiano man mano che i giovani salgono di reddito. Tra i 50 e i 75mila dollari l'uso di Facebook scende al 46%, mentre sale quello di Instagram. E continua così più saliamo con la fascia di reddito dei genitori dei ragazzi: tra i 75 e i 100mila dollari, Instragram sale ancora al 21% fino a toccare il 25% nell'ultimo intervallo di reddito, quello sopra i 100mila dollari dove, insieme a Snapchat al 15% superano Facebook che resta al 31%.

I SOLDI FANNO I... SOCIAL - Certo è che non è ancora ben chiara la correlazione esistente tra il reddito e l'uso di un social rispetto ad un altro. Forse che ai ricchi piaccia ostentare con più facilità? Sicuro è che Instagram sembrerebbe sicuramente più agile da utilizzare, senza tutti gli inviti ai giochi e agli eventi, la pubblicità e i contenuti di cui invece Facebook, con le sue cose da non fare, è straripante. Ma che proprio per come è fatto ci siamo abituati a conoscere e frequentare.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta